in

Alfa Romeo lancerà un grande SUV elettrico

Più grande del Tonale e dello Stelvio, Alfa Romeo prevede di sviluppare e lanciare un nuovo SUV di grandi dimensioni e propulsione elettrica al cento per cento.

Oltre ai noti Stelvio e Tonale, nei prossimi anni la gamma di veicoli con carrozzeria di tipo SUV di Alfa Romeo accoglierà nuovi modelli in questo segmento.

Ora, la grande novità cadrebbe su un grande SUV, molto più grande dello Stelvio.

Alfa Romeo lancerà un grande SUV elettrico

La premiere commerciale di questo misterioso e inedito grande SUV dell’azienda italiana avverrà nel 2027, secondo informazioni non ufficiali a cui Autopista.es ha avuto accesso.

Due saranno le principali peculiarità di questa nuova vettura: avrà una tecnologia di propulsione elettrica al cento per cento e all’interno potranno viaggiare fino a sette occupanti.

Secondo lo stesso CEO del marchio, Jean-Philippe Imparato, Alfa Romeo non ha ancora deciso tra carrozzeria berlina-berlina o SUV per il nuovo grande veicolo previsto per il 2027, anche se la seconda delle ipotesi è quella con un maggior numero di probabilità.

A questo proposito, il costruttore italiano scommetterebbe su un design più innovativo e diverso da quello che offrono modelli con caratteristiche simili, come la BMW X5 o l’Audi Q7.

Il principale dei mercati a cui sarebbe destinato questo inedito grande SUV di Alfa, secondo le informazioni preliminari, sarebbe il Nord America, anche se il suo arrivo sembra più che probabile a mercati importanti come quello cinese ed europeo..

Strutturalmente e tecnicamente, questo grande SUV sarebbe basato sulla prossima piattaforma STLA Large di stellantis Group, un’architettura che è ancora in fase di sviluppo e perfezionamento che è principalmente destinata a veicoli sovradimensionati puramente elettrici.

Alcune delle linee di base di questa architettura STLA Large del Gruppo Stellantis sono le seguenti: per veicoli tra 4,70 m e 5,50 m di lunghezza, da 1,90 m a 2 m di larghezza, con batterie tra 101 kWh e 118 kWh, tensione da 400 V a 800 V, fino a 800 km di autonomia, con potenze comprese tra 204 e 450 CV e con versioni di trazione 4×2 e 4×4.

Per quanto riguarda il suo luogo di produzione, al momento non c’è nulla di deciso. A questo proposito, vengono segnalati alcuni degli stabilimenti Jeep negli Stati Uniti o alcuni degli stabilimenti situati in Italia. “La possibilità di produrre negli Stati Uniti non è ancora decisa e non è una decisione che vogliamo prendere oggi“, ha detto imparato di recente.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Biciclette elettriche Porsche: ecco tutti i modelli prodotti in Germania

Kia Sportage il SUV del momento è anche un affare