Attenzione alle auto a “chilometri zero”

Quando si vuole acquistare un’auto e si vuole cogliere l’occasione di risparmiare un po’ a volre la scelta ricade sulle cosiddette vetture a “chilometri zero”, ovvero quella categoria di veicoli che hanno già subito un’immatricolazione da parte dei concessionari. In questo caso, non si devono attendere tempi lunghi per il ritiro della macchina, anche se a volte si deve arrivare a qualche compromesso sulle caratteristiche possedute dal prodotto acquistato.

In questi casi comunque è consigliabile andare da un concessionario di fiducia per non incorrere in qualche malintenzionato che spaccia per “auto a chilometro zero” una vettura che in realtà ha già più di qualche mese di vita e il cui contachilometri è stato precedentemente azzerato.

Quando si decide quindi di acquistare una macchina che rientra in questa categoria è comunque importante essere consapevoli della scelta fatta perchè si tratta a tutti gli effetti di vetture usate e che infatti hanno già iniziato un percorso di svalutazione, che come si sa con un prodotto del genere avviene in modo piuttosto veloce.

Non a caso, per procedere all’acquisto è necessario effettuare un cambio di proprietà.
E’ consigliabile quiindi analizzare la vettura in tutta la sua totalità per verificare se il prezzo stabilito dal venditore sia appropriato in modo da non avere spiacevoli situazioni successive e dover poi lasciare troppo spesso l’auto dal meccanico senza poterla utilizzare.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

500 la produzione arriva a 500 mila unità

Landi Renzo su Mini – Auto Pop