in

Audi Q6 e-tron Sportback 2024: il nuovo e sorprendente SUV coupé

L’Audi Q6 e-tron continua con il suo set-up prima della sua anteprima ufficiale. L’inedito SUV elettrico è stato cacciato, questa volta nella sua variante con carrozzeria Sportback, durante i test in Germania.

L’Audi Q6 e-tron è tornata alla ribalta dopo che sono trapelate nuove immagini del futuro nuovo SUV elettrico, questa volta con la carrozzeria coupé Sportback.

Il prototipo è stato “cacciato” da Carscoops durante i test in Germania, mostrando alcune differenze di design con la normale Q6 e-tron, soprattutto, ovviamente, al posteriore.

Visto di profilo, la linea del tetto cade dal montante B e conduce a un lunotto più grande e uno spoiler integrato nella sua base che ospita anche la terza luce di stop.

I fanali posteriori a LED del prossimo SUV elettrico sono leggermente diversi, così come il portellone, mentre il paraurti posteriore potrebbe essere condiviso tra i due SUV.

L’interno sarà condiviso con la “normale” Q6 e-tron, anche se i passeggeri posteriori molto probabilmente godranno di meno spazio per la testa a causa della linea del tetto più bassa.

E lo stesso accadrà con lo spazio di carico, anche se la cifra finale potrebbe essere la stessa in cui le case automobilistiche misurano lo spazio del bagagliaio fino al ponte pieghevole. L’Audi Q6 e-tron Sportback sarà il quinto SUV coupé di Audi, dopo la Q3, Q5, Q4 e-tron e l’ammiraglia e-tron.

AUDI Q6 E-TRON SPORTBACK: PIATTAFORMA DPI

Sia l’Audi Q6 e-tron che la Q6 e-tron Sporback saranno supportate dall’architettura PPE del Gruppo Volkswagen. Questa stessa piattaforma sarà condivisa con la futura Porsche Macan EV e l’Audi A6 e-tron. Proprio quest’ultima, nella sua concept version Audi A6 e-tron Concept, ha presentato dati preliminari di 350 kW (475 CV) e fino a 800 Nm di coppia massima, grazie a due motori elettrici e una batteria da 100 kWh che offre un’autonomia di oltre 700 km nel ciclo WLTP. Naturalmente, nel caso dell’Audi Q6 e-tron, più alta e meno aerodinamica, ci si aspetta che abbia un’autonomia leggermente più corta.

In futuro, è prevista anche una variante con l’acronimo RS e una carrozzeria più sportiva, ruote di diametro maggiore, una configurazione del telaio più aggressiva e un propulsore elettrico più potente che si avvicina ai 600 CV.

L’Audi Q6 e-tron e la Q6 e-tron Sportback avranno come principali rivali la Mercedes-Benz EQC e la BMW iX3, prima che entri in gioco la nuova generazione. Le varianti di fascia alta rivaleggeranno con la Porsche Macan e la Maserati Grecale Folgore.

La premiere ufficiale della “normale” Audi Q6 e-tron è inizialmente prevista per la fine del 2022, mentre la sua commercializzazione non inizierà fino all’inizio del 2023. La variante Sportback sarebbe arrivata sei mesi dopo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Mercedes GLA 2023: il nuovo SUV in arrivo

Renault Austral 2022: sistema 4Control Advanced