in

BMW XM 2023, svelata! Questo sarà il nuovo SUV, che inizierà la produzione alla fine dell’anno

È confermato: la nuova BMW XM, un SUV sportivo di proporzioni spettacolari, inizierà la produzione alla fine di quest’anno 2022, per raggiungere il mercato probabilmente all’inizio del 2023. Quello che è un segreto di Pulcinella, però, oggi acquista una nuova dimensione grazie alla perdita delle prime foto del modello già di serie.

E, presentata un anno fa come concept car e con un’immagine controversa, il portale iXForums ha svelato oggi le prime foto dei brevetti della BMW XM, con un modello già su strada che, anche se è vero che mantiene molte caratteristiche e una silhouette molto simile a quella del concept, è anche che ha ammorbidito un po’ le sue linee di fronte alla produzione.

BMW XM 2023: IMMAGINE SPETTACOLARE, CON CARATTERISTICHE DELLA SERIE 7

Pertanto, la griglia di questo nuovo grande SUV sportivo è ora un po ‘più piccola ed è affiancata da unità di illuminazione quadruple simili a quelle che vediamo oggi, ad esempio, nella nuova BMW Serie 7.

Nuovi sono anche gli ingressi centrali dove sono incorporati i nuovi sensori necessari ai più recenti sistemi di assistenza alla guida, che promettono di essere i più avanzati.

Maniglie delle porte tradizionali, barriere d’aria meno aggressive, un sistema di scarico posteriore a quattro uscite e piloti più convenzionali sono altre novità che si possono vedere rispetto alla concept car iniziale. Tuttavia, le forme posteriori, con un lunotto molto angolare, sembrano essere quasi completamente conservate.

BMW XM 2023: SPETTACOLARE SUV IBRIDO PLUG-IN

Tecnicamente ci sono ancora poche informazioni su questa nuova BMW XM. Il marchio tedesco ha già confermato che il potente SUV avrà un motore V8 di nuova concezione, nonché un sistema di propulsione ibrido plug-in che darà una potenza approssimativa di circa 650 CV, con 800 Nm di coppia massima. La performance, accompagnata da uno specifico sistema di trazione integrale M xDrive che si preannuncia “estremamente spontaneo”, annuncia una grande potenza.

Un altro degli annunci già fatti da BMW prevede che questo nuovo SUV ibrido plug-in avràun’autonomia g ran in modalità 100% elettrica, che sarà di circa 80 chilometri, secondo il ciclo WLTP. Le sospensioni M Adaptive Professional, lo sterzo attivo integrato e un sistema elettromeccanico di stabilizzazione del rollio, con tecnologia a 48V, faranno parte dello spettacolare arsenale tecnico che avrà un SUV che annuncia anche una distribuzione ideale dei pesi, di 50:50 tra i treni.

Unsistema di renne firmato BMW M e M cerchi in lega leggera fino a 23 pollici di diametro, saranno altri elementi che il marchio offrirà, in questo caso, come equipaggiamento opzionale per rafforzare, ancora di più la sua dinamica.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Dacia Duster 2024: questa sarà la terza generazione del SUV più economico, ibrido e già senza diesel!

Toyota bZ3: prime foto e dati della nuova berlina che va per la Tesla Model 3