in

BYD Tang: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi

BYD Tang: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi

La gamma BYD per l’Europa si arricchisce con il nuovo Tang 100% elettrico, un SUV a 7 posti progettato per soddisfare le esigenze delle famiglie europee. Con il suo arrivo previsto per il terzo trimestre del 2024, il Tang combina prestazioni eccellenti, lusso e tecnologia avanzata, ponendosi come un’opzione di rilievo nel mercato dei SUV elettrici.

Data di Uscita

Il lancio del BYD Tang in Europa è fissato per il terzo trimestre del 2024. Questa tempistica permetterà ai clienti di prepararsi all’acquisto di questo innovativo SUV, anticipando l’adozione di tecnologie elettriche all’avanguardia nel segmento dei veicoli familiari.

Caratteristiche Tecniche

Il BYD Tang è dotato di una configurazione a doppio motore elettrico, con un motore anteriore da 180 kW e un motore posteriore da 200 kW, per una potenza combinata di 380 kW (517 CV) e una coppia massima di 700 Nm.

Questa configurazione permette al SUV di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi. La vettura è alimentata da una Blade Battery da 108,8 kWh con catodo di litio-ferro-fosfato, che offre un’autonomia fino a 530 km secondo il ciclo WLTP. La ricarica rapida supporta fino a 170 kW, permettendo una ricarica efficiente e veloce.

Sicurezza e Tecnologia

Il BYD Tang ha ottenuto le 5 stelle nei test di sicurezza Euro NCAP, grazie ai numerosi sistemi di sicurezza e assistenza alla guida di livello 2. Tra questi, 22 sensori tra cui 12 radar a ultrasuoni, 5 radar a onde millimetriche, 4 telecamere surround e una telecamera ad alta definizione montata sul parabrezza. Questi sistemi garantiscono una guida autonoma sicura e affidabile.

Design e Comfort

Esteticamente, il BYD Tang si distingue per il suo pannello frontale a forma di lama con il logo BYD e i fari anteriori full LED. La fiancata è caratterizzata da un lungo passo e sbalzi ridotti, con vetri oscurati e profili in alluminio spazzolato che ne allungano visivamente la silhouette. Con una lunghezza di quasi 5 metri, offre un ampio spazio di carico di 940 litri con 5 posti in uso, espandibile con i sedili scorrevoli della seconda fila.

All’interno, il Tang offre un abitacolo lussuoso con un tetto panoramico apribile di serie, dispositivi di purificazione dell’aria avanzati e un sistema di infotainment all’avanguardia. La strumentazione digitale a cristalli liquidi da 12,3 pollici è accompagnata da un display a sfioramento indipendente da 15,6 pollici montato centralmente, che può ruotare elettricamente per una visualizzazione verticale o orizzontale.

Consumi e Prestazioni

Il BYD Tang si posiziona tra i migliori SUV elettrici in termini di efficienza e autonomia. La Blade Battery garantisce un’autonomia di 530 km, rendendolo ideale per lunghe distanze senza necessità di frequenti ricariche. La ricarica rapida fino a 170 kW permette di ottenere una significativa autonomia in breve tempo, riducendo i tempi di inattività.

Prezzo e Disponibilità

Il prezzo del BYD Tang per il mercato europeo non è ancora stato ufficialmente annunciato, ma si prevede che sarà competitivo rispetto ai principali concorrenti nel segmento dei SUV elettrici di lusso. La disponibilità a partire dal terzo trimestre del 2024 darà ai clienti l’opportunità di esplorare e prenotare questo veicolo avanzato e lussuoso.

Il BYD Tang rappresenta una scelta eccellente per chi cerca un SUV elettrico spazioso, lussuoso e dotato delle più recenti tecnologie. Con la sua autonomia di 530 km, le avanzate caratteristiche di sicurezza e il design raffinato, il Tang si posiziona come un forte concorrente nel mercato europeo dei SUV elettrici.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Alternative di Lusso alla Tesla Model S

Alternative di Lusso alla Tesla Model S

Naran Hyper Coupé: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi

Naran Hyper Coupé: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi