in

Citroën C5 Aircross 2022: il nuovo SUV debutta più tecnologia e cambiamenti di design

Il SUV Citroën C5 Aircross 2022 è già una realtà, un aggiornamento in cui il rinnovato modello sfoggia un nuovo design e presenta in anteprima diverse novità a livello tecnologico.

A partire dalla prossima estate,Citroën prevede di iniziare a commercializzare sul suolo europeo la rinnovata C5 Aircross 2022,il suo veicolo rappresentativo nel segmento dei SUV di medie dimensioni.

Controlla le migliori offerte di veicoli nuovi citroën e risparmia in media poco più di 4.000 euro
Secondo le immagini ufficiali pubblicate dallo stesso marchio di gala, i cambiamenti di design nell’aggiornamento di questo SUV sono più che evidenti. Nel complesso, la C5 Aircross sfoggia unai magenpiù moderna e fresca, che presenta una griglia anteriore più piccola,che presenta barre illuminate che sembrano STRISCE di illuminazione a LED da lontano e che portano a fari dall’aspetto nuovo. In questa zona frontale evidenzia anche il rinnovato logo del brand,oltre alle luci di marcia diurna che ora appaiono divise in gruppi di due.

Più in basso, il SUV di medie dimensioni dell’azienda francese adotta un paraurti anteriore dall’aspetto più sportivo con prese d’aria più ripide e meno rivestimento delle aree in plastica. D’altra parte, i fendinebbia sono anche di nuova fattura e nelle masse spicca il nuovo bordo metallico.

Le novità di design nell’immagine esterna della C5 Aircross 2022 si completano con specchietti retrovisori con alloggiamenti neri lucidi,nuovi cerchi in lega da 18 pollici di diametro e nuovi gruppi ottici nella zona posteriore.

All’interno,gli occupanti troveranno anche un’atmosfera più moderna, con un look and feel molto simile a quello adottato e debuttato dalla C5 X. In questo modo, nell’abitacolo rinnovato evidenzia il nuovo schermo di 10 pollici di diametro per il sistema di infotainment multimediale,oltre a prese di ventilazione di forme più sottili e un selettore del cambio automatico di aspetto più minimalista. D’altra parte, i passeggeri potranno anche godere delle bonanza e dei comfort dei sedili rinnovati con tecnologia Advanced Comfort, dotati questa volta di funzioni di riscaldamento e massaggio.
PAGHI TROPPO PER LA TUA ASSICURAZIONE? ENTRA NEL NOSTRO COMPARATORE E RISPARMIA ORA

Infine, a livello meccanico a priori verrà mantenuta l’attuale offerta di motori, che si compone di diverse versioni diesel, benzina e la sempre interessante ed efficiente versione Hybrid con tecnologia ibrida plug-in,con un sistema che nel suo complesso eroga una potenza massima di 165 kW (225 CV) e con un’autonomia in modalità di guida puramente elettrica fino a 55 km (versione con etichetta ZERO della DGT).

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Renault Captur Coupé 2023: tutto quello che sappiamo sul nuovo SUV e altri progetti segreti del marchio

Skoda Enyaq Coupé iV 2022: prime foto e altri dati del nuovo SUV