in

DS 7 Crossback 2022: tutti i dettagli del nuovo SUV

Nuova versione 4×4 E-TENSE con 360 CV, nuova immagine a livello di linguaggio leggero, e batteria di maggiore capacità nelle varianti ibride plug-in, sono i più grandi cambiamenti che riceve il grande SUV di DS, il 7..

La DS 7 Crossback è stata introdotta nel 2017 e ora riceve un aggiornamento per affrontare la seconda fase della vita commerciale dell’attuale generazione. A livello estetico esterno, le modifiche devono concentrarsi sull’anteriore e sul posteriore sfruttando gli elementi visti nelle recenti concept car di DS – Concepts E-TENSE e DS Aero Sport Lounge.

È particolarmente significativo che ancora più espressivo il linguaggio luminoso soprattutto a livello di luci diurne -quattro linee verticali di luce composte da 33 LED che creano un effetto di profondità e luminosità simile a quello di un gioiello-. Questo è combinato con fari stilizzati, insieme a una griglia più ampia e una gonna ridisegnata.

.

Tornando al flusso luminoso anteriore, ora più potente, più omogeneo, con una portata di 380 metri. A meno di 50 km/h, la larghezza del fascio raggiunge i 65 metri. All’esterno, il modulo abbagliante PIXEL ha 84 LED in tre file. La funzione di luce curva è gestita dall’intensità dei LED esterni del modulo PIXEL a seconda dell’angolo del volante. Dietro, luci a LED più sottili scommettono sul disegno combinativo delle scale, mentre cambiano leggermente il cancello e l’area di posizione della targa. A tutto questo si aggiungono nuove ruote, particolarmente eclatanti in misura di 19 migliorando anche l’efficienza aerodinamica. Le ruote da 21 pollici, associate solo alla nuova DS 7 E-TENSE 4×4 360.

A livello meccanico, va notato che nelle varianti ibride plug-in E-TENSE, la DS 7 beneficia di una nuova batteria da 14,2 kWh che gli consente di raggiungere fino a 65 chilometri di autonomia a zero emissioni – fino a 81 chilometri sono annunciati nel ciclo urbano. Il tempo di ricarica è di circa due ore su un terminale da 7,4 kW. E all’interno di questo ambiente di ibridazione plug-in, evidenzia anche la nuova variante DS 7 E-TENSE 4×4 360 che si aggiunge a un motore a benzina da 200 CV, un motore elettrico anteriore da 110 CV e un altro posteriore da 112 CV.

Inoltre, per la variante più redditizia della gamma DS 7, il corpo è stato abbassato di 15 mm, i cingoli sono stati allargati di 24 mm davanti e 10 mm dietro, aumentando in parallelo le dimensioni dei freni anteriori a 380 mm di diametro con pinze DS PERFORMANCE. L’accelerazione che viene annunciata va da 0 a 100 km / h è di 5,6 secondi e da 0 a 1.000 metri in 25,4 secondi.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Volkswagen Touareg 2023: tutti i segreti del nuovo grande SUV

Peugeot 408 vs Renault Arkana: caratteristiche dei nuovi SUV coupé