in

Freni Tesla: quali sono e come funzionano

Molte persone hanno l’idea sbagliata che Tesla e veicoli elettrici non utilizzino metodi tradizionali di frenata. Anche se questo è vero in una certa misura, in quanto i veicoli elettrici hanno l’ulteriore vantaggio di utilizzare la frenata rigenerativa, hanno ancora bisogno di un sistema di frenata più attivo.

Quindi, le Tesla hanno freni normali come le auto ICE?

Tutte le Tesla hanno freni e utilizzano freni a disco elettrici. Non utilizzano sistemi di frenatura idraulica, a differenza di molti veicoli moderni. Tuttavia, i freni elettrici non sono esclusivi di Tesla.

Molte altre case automobilistiche utilizzano questi freni per gli innumerevoli vantaggi che offrono. Le Tesla fanno anche un uso efficace della frenata rigenerativa come la maggior parte degli altri veicoli elettrici.

Per avere un quadro dettagliato su questo argomento, dai un’occhiata al resto di questo articolo in cui discuto il sistema frenante in dettaglio, come utilizzarlo efficacemente, come la frenata di rigenerazione aumenta la longevità e come ottenere il massimo dai freni.

Sistemi frenanti Tesla

Tesla utilizza due stili principali di frenata:

  1. Freni elettrici con pedale del freno: i freni elettrici di Tesla eliminano la necessità di idraulica. I freni indicano al computer del veicolo di rallentare o fermarsi, il che significa che non devi preoccuparti di cambiare i fluidi quasi altrettanto spesso. È anche più reattivo dei freni tradizionali.
  2. Frenata rigenerativa con un piede: Tesla spiega che la maggior parte dell’energia prodotta dalla frenata ritorna nella batteria. Questo sistema unico aggiunge miglia alla carica dell’auto utilizzando lo slancio dell’auto. Inoltre, impedisce troppo attrito dall’usura delle pastiglie dei freni e di altre parti. La maggior parte delle persone ha bisogno di abituarsi alla maggiore decelerazione, però.

Le Tesla hanno anche un freno di emergenza, proprio come la maggior parte delle altre auto sulla strada. È possibile utilizzare questo freno ovunque si parcheggi, ma è altamente raccomandato per i parcheggi inclinati e ghiacciati. Abbassare il freno di stazionamento riduce lo stress sulle pinze e sulle pastiglie dei freni.

Puoi anche utilizzare il freno di emergenza di Tesla se devi fermarti immediatamente o se i freni elettrici non funzionano. Mentre i freni elettrici di Tesla funzionano su una batteria separata che gli consente di funzionare anche se la batteria principale dell’auto è scarica, è sempre bene avere un backup.

Come usare i freni di Tesla

Quando usi i freni di Tesla, tieni a mente queste cose:

  • Togliere il piede dal pedale attiverà immediatamente la frenata rigenerativa. Proprio quando sei pronto per iniziare a rallentare, rimuovi il piede dal pedale. La tua Tesla inizierà a frenare, anche se non nel senso tradizionale. Non chiuderà le pinze o utilizzerà le pastiglie dei freni perché l’energia viene utilizzata altrove.
  • È comunque possibile utilizzare il pedale del freno ogni volta che è necessario. Sebbene la frenata rigenerativa rallenti gradualmente il veicolo, è possibile utilizzare il pedale se il traffico si ferma rapidamente. Molti proprietari di Tesla scoprono che non hanno bisogno di usare il pedale per la guida casuale in città, anche se è molto utile se ci sono molte auto sulla strada.

Per utilizzare il freno di stazionamento di emergenza, è sufficiente premere il pulsante e-brake sulla leva sul lato destro del volante.

Perché tutte le Tesla usano freni elettrici

Le Tesla usano i freni elettrici perché sono pieni di vantaggi. I freni elettrici sono ampiamente ritenuti la migliore forma di frenata al mondo. Inoltre, Tesla utilizza materiali di fascia alta per fornire i freni elettrici più duraturi disponibili. Questi freni necessitano di pochissime riparazioni per tutta la durata del veicolo.

Ecco una manciata di motivi per cui Tesla si attacca ai freni a disco elettrici:

  • I freni elettrici non hanno bisogno di liquido per i freni. Dal momento che non c’è bisogno di liquido per i freni, non devi avere a che fare con perdite, avere troppo o troppo poco e così via. I prezzi del liquido dei freni si sommano, per non parlare dei potenziali costi di manutenzione e dei vincoli di tempo. Tesla è orgogliosa di utilizzare questi sistemi elettrici di fascia alta.
  • C’è molta meno ruggine e corrosione con i freni elettrici. Il liquido dei freni non causa ruggine o corrosione, ma quando si riscalda, l’umidità aggiunta può causare problemi. Man mano che il fluido bolle, aumenta le possibilità di trattare con la condensa. Questa umidità arrugginisce e corrode i sistemi frenanti non elettrici.
  • I moderni freni elettrici forniscono un rallentamento e un arresto ottimali. Questi sistemi comunicano con il computer del veicolo molto più velocemente dei freni idraulici. Sarai in grado di frenare molto più velocemente e molto più fluido. Non devi preoccuparti di smorzare troppo i freni poiché la frenata rigenerativa lo fa per te.
  • I freni elettrici di Tesla durano molto più a lungo di altri sistemi frenanti. L’azienda ha padroneggiato la capacità di utilizzare materiali di altissima qualità, ingegneria precisa ed efficienza energetica. I freni elettrici di Tesla mettono meno a dura prova anche le pinze e le pastiglie. Ciò significa che dovrai sostituirli molto raramente.

Come la frenata rigenerativa aumenta la longevità dei freni

La frenata rigenerativa aumenta la durata delle pastiglie dei freni e delle pinze della tua Tesla di migliaia di chilometri. La frenata tradizionale mette a dura prova questi componenti. Ogni volta che si applicano i freni, tutta la pressione va alle pinze, alle pastiglie dei freni e alle gomme. Poiché nessuna delle energie cinetiche viene rilasciata, l’impianto frenante del veicolo non durerà quanto potrebbe.

Tuttavia, la frenata rigenerativa di Tesla funziona utilizzando l’energia in eccesso persa mentre il veicolo rallenta. Quando un veicolo in movimento perde velocità mentre togli il piede dall’acceleratore, allora l’energia deve andare da qualche parte. Tesla imbottiglia questa energia e la rimanda nella batteria. Questa semplice soluzione mantiene la tensione fuori dalle pinze e dalle pastiglie dei freni.

Una delle parti migliori della frenata rigenerativa di Tesla è che puoi scegliere quanto sia impattante. L’impostazione più alta (Standard) inserisce l’energia in eccesso nella batteria il più rapidamente possibile. Rallenterai abbastanza velocemente, il che potrebbe essere stridente per le persone che non hanno mai usato la frenata rigenerativa prima. Tuttavia, vale più che la longevità una volta che ci si abitua.

Puoi anche scegliere l’impostazione più bassa (Bassa), che rimette solo un po ‘di energia nella batteria. Questa impostazione è migliore per coloro che vogliono imparare le corde della frenata rigenerativa. Noterai una leggera differenza rispetto alla frenata non rigenerativa, ma è sufficiente per ridurre la pressione sulle pinze e sui freni.

Per ulteriori opzioni e dettagli sulle impostazioni di frenata rigenerativa Bassa e Standard, continua a leggere.

Opzioni di frenata rigenerativa Tesla

Il sistema di frenata rigenerativa di Tesla non è una tecnologia nuova di zecca. Alcuni veicoli elettrici e ibridi hanno progressi simili, ma Tesla offre alcune opzioni uniche. Ad esempio, è possibile scegliere la forza, il chilometraggio e un paio di altre impostazioni quando si utilizza la frenata rigenerativa. Inoltre, i materiali e la tecnologia preservano le pastiglie dei freni in modo molto più efficiente.

Ecco un elenco dettagliato di opzioni che troverai nella frenata rigenerativa di Tesla:

  • Scegli tra frenata rigenerativa standard e bassa. La frenata rigenerativa standard è l’opzione migliore per la maggior parte delle applicazioni. Rigenera quanta più energia possibile, il che significa che rallenta il veicolo molto più velocemente quando si toglie il piede dall’acceleratore. La frenata rigenerativa bassa è molto meno efficace e influente.
  • Selezionate tra Roll, Creep o Hold. La modalità Hold consente la frenata rigenerativa per arrestare completamente il veicolo. Se si passa alla modalità Creep, la frenata rigenerativa consentirà al veicolo di avanzare lentamente, proprio come una trasmissione automatica tradizionale. Infine, la modalità Roll è la versione di frenata rigenerativa di Tesla di mettere un’auto in folle.
  • Guarda la barra di alimentazione sul sistema frenante di Tesla. La barra di alimentazione sul touchscreen principale consente di visualizzare quanta energia sta tornando alla batteria. Una batteria completamente carica non si ricaricherà dalla frenata rigenerativa poiché non ha spazio extra per l’energia in eccesso. Tuttavia, si attiverà una volta che la batteria si scarica un po ‘.

Guarda questa utile guida di YouTube per istruzioni approfondite sull’utilizzo di questo stile unico di frenata:

Come ottenere il massimo dai freni di Tesla

Per ottenere il massimo dai freni di Tesla, segui questi suggerimenti:

  1. Utilizzare il più possibile la frenata rigenerativa. La frenata rigenerativa riduce lo sforzo sulle pastiglie dei freni e sulle pinze del veicolo. Più usi questo sistema unico, meno dovrai affrontare i costi di manutenzione. Inoltre, la frenata rigenerativa aiuta la durata della batteria della tua Tesla a durare molto più a lungo.
  2. Auto Tech Blackhawk consiglia di ispezionare le pinze dei freni ogni 12.500 miglia. Anche se potresti non doverli sostituire o riparare ogni volta (perché probabilmente non lo farai), è una buona idea tenere d’occhio le pinze e le pastiglie dei freni. Questi componenti possono durare molte volte più a lungo rispetto ad altri sistemi frenanti.
  3. Non sbattere mai sui freni a meno che non sia assolutamente necessario. Sbattere i freni in qualsiasi veicolo consumerà le pastiglie dei freni. Può anche causare tensioni indesiderate sulle pinze, il che significa che dovranno essere sostituite più spesso del necessario. Invece, affidati alla frenata rigenerativa fino a quando non devi fermarti completamente.
  4. Abbassa il freno di stazionamento ogni volta che parcheggi su una superficie inclinata. Il freno di stazionamento (noto anche come freno di emergenza) rilascia la tensione dal normale sistema frenante quando la trasmissione è parcheggiata. L’uso del freno di stazionamento al momento giusto impedirà anche alle pastiglie dei freni di rientrare.
  5. Monitora la barra di rigenerazione quando guidi. La barra “regen” si trova sulla parte superiore del contachilometri. Se la linea è tratteggiata, significa che gran parte della batteria non può essere ricaricata tramite frenata rigenerativa. Il clima più freddo e una batteria completamente carica possono limitare la quantità di possibile rigenerazione da questa funzione.

Domande frequenti

Puoi disattivare la frenata rigenerativa di Tesla?

Non puoi disattivare la frenata rigenerativa di Tesla, ma puoi scegliere tra Standard e Low. Inoltre, è possibile aumentare la soglia di velocità per ridurre la quantità di frenata dall’impostazione.

Quanto durano le pastiglie freno Tesla?

Le pastiglie dei freni Tesla durano centinaia di migliaia di chilometri. Torque News riporta che un proprietario di Tesla aveva pastiglie dei freni che duravano fino a 250.000 miglia, che è molto più lungo delle pastiglie dei freni tradizionali.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Wuling Hongguang: il bestseller cinese con 12 milioni di unità

Rolls-Royce Spectre 2023: la coupé elettrica più lussuosa al mondo