Gli italiani vogliono un’auto verde e tecnologica

Quando si sceglie di acquistare una nuova normalmente la scelta ricade sulle caratteristiche estetiche e dopo avere scelto il modello si pensa a inserire gli accessori che si vuole siano presenti a bordo e grazie all’innovazione tecnologica attuale molti di essi aiutano anche nelle fasi di guida.

Europ Assistance, azienda che si occupa di assistenza stradale agli automobilisti, ha però svolto un’indagine tra gli italiani per capire quali siano le loro esigenze quando si mettono al volante e quali siano le motivazioni che li spingono alle scelte per la propria vettura.

Più del 50% delle persone che ha risposto al ha affermato di possedere una vettura di piccola cilindrata, a dimostrazione che non è più come una volta in cui si puntava alla grandezza del veicolo anche per vantarsi con gli amici, e normalmente questo avviene perchè è più facile da maneggiare specie nel traffico della città.

Da questa indagine ci accorgiamo inoltre che il parco macchine che circola sulle nostre strade è in alcuni casivecchio dato che il 64% dei veicoli è stato immatricolato prima del 2004 e in questo senso l’instabilità lavorativa di molte persone ha influito negativamente rinviando la decisione di cambiare l’automobile.
Le case automobilistiche attualmente sul mercato sono diverse, ma più di una persona su tre opta per la scelta di una macchina italiana e questo in alcuni casi ci penalizza rispetto al resto d’Europa perchè denota una certa sfiducia verso i marchi stranieri, anche se in molti casi i loro modelli sono più accessoriati. Le di recente produzione hanno diminuito le emissioni per non influire negativamente sull’ambiente e questo è sicuramente un aspetto positivo visto che per molti (il 76%) la macchina è ritenuta un mezzo necessario per la vita di tutti i giorni.
Nella maniera di guidare, però, come spesso accade si riscontra una differenza tra uomini e donne ed è soprattutto il sesso maschile quello che non sgasano alla partenza.
Se si deve poi immaginare come sarà l’ nel futuro il desiderio della maggior parte degli italiani è quello di poter guidare un’ totalmente ecologica, ovvero realizzata con materiali non inquinanti ed ecologici.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Il mercato dell’auto sempre più elettrico

Mazda 3 MPS, una scheggia da 250 km/h