in

Hyundai Bayon 2024: Ordini Aperti e Nuove Combinazioni di Allestimenti e Motori

Hyundai Bayon 2024: Ordini Aperti e Nuove Combinazioni di Allestimenti e Motori

Il 2024 porta interessanti novità per la Hyundai Bayon, il crossover compatto del marchio coreano, in vendita dal 2021. Con un aggiornamento di metà carriera, il Bayon si presenta con nuove combinazioni di motori e allestimenti, mantenendo prezzi competitivi e offrendo incentivi statali su tutte le motorizzazioni.

Motorizzazioni e Prezzi

Il listino della Hyundai Bayon MY24 offre diverse opzioni, a partire dalla motorizzazione 1.2 MPI benzina da 79 CV, con cambio manuale a 5 marce, disponibile a partire da 21.150 euro, leggermente inferiore rispetto ai modelli precedenti.

Le altre opzioni includono:

  • 1.0 T-GDI turbo benzina da 100 CV: disponibile in tre varianti:
    • Solo benzina, con cambio manuale a 6 marce, a partire da 24.100 euro.
    • Mild hybrid 48V con cambio manuale a 6 marce, a partire da 25.100 euro.

    • Mild hybrid 48V con cambio automatico a doppia frizione a 7 marce, a partire da 28.250 euro.

Entro luglio 2024, si aggiungerà anche il motore 1.2 aspirato a doppia alimentazione benzina-GPL da 82 CV.

Allestimenti Disponibili

Entry Level: XTech

Alla base della gamma troviamo l’allestimento XTech, disponibile solo per il motore 1.2 MPI. La dotazione di serie include:

  • Quadro strumenti digitale LCD con cluster centrale TFT da 4,2 pollici.
  • Alzacristalli elettrici anteriori e posteriori.
  • Presa USB-C.
  • Sistema di navigazione touch da 10,25 pollici con servizi Bluelink, aggiornamenti OTA, Apple CarPlay e Android Auto.
  • Sistemi di assistenza alla guida come la frenata automatica di emergenza, il mantenimento della corsia, il riconoscimento dei segnali stradali e l’avviso di stanchezza del conducente.

Cuore di Gamma: XLine

L’allestimento XLine, disponibile per le motorizzazioni 1.2 MPI, 1.0 T-GDI e 1.0 T-GDI mild hybrid 48V, aggiunge:

  • Cerchi in lega da 16 pollici.
  • Fari anteriori Full LED con barra LED orizzontale.
  • Strumentazione Cluster Supervision con schermo da 10,25 pollici.
  • Sensori di parcheggio posteriori e luce ambiente multicolor.

Top di Gamma: Prime

L’allestimento Prime, riservato al motore 1.0 T-GDI mild hybrid, con cambio manuale o automatico, offre:

  • Fari posteriori a LED.
  • Cerchi in lega da 17 pollici.
  • Vetri posteriori oscurati e tetto a contrasto.
  • Climatizzatore automatico.
  • Pulsante di avviamento Start Button con Smart Key.
  • Caricatore wireless per smartphone e presa USB per la ricarica posteriore.
  • Sistemi di sicurezza avanzati come il monitoraggio dell’angolo cieco, la frenata di emergenza in retromarcia e il sistema anti-collisione in manovra di svolta.

Promozioni di Lancio

Hyundai offre un’interessante promozione di lancio per la Bayon 2024. Grazie all’ecobonus statale, il risparmio può raggiungere i 5.750 euro. Ad esempio, la nuova Bayon 1.2 MPI in allestimento XTech è proposta con rate da 129 euro al mese per 36 mesi (TAN 7,45%, TAEG 9,56%), con un anticipo di 2.610 euro.

La Hyundai Bayon 2024 si presenta come un’opzione molto competitiva nel segmento dei crossover compatti, grazie a una gamma di motorizzazioni che include anche opzioni GPL, un’ampia scelta di allestimenti e prezzi accessibili. Con l’aggiunta degli incentivi statali, diventa una scelta ancora più interessante per chi cerca un veicolo versatile, tecnologicamente avanzato e con buone prestazioni. Con ordini già aperti, non resta che configurare il modello che più si adatta alle proprie esigenze e approfittare delle offerte di lancio.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Ford F-150 Lightning SuperTruck: Potenza da 1.400+ CV

Ford F-150 Lightning SuperTruck: Potenza da 1.400+ CV

Tesla Model Y 2024: Un Kit da Campeggio Ufficiale per il SUV Elettrico

Tesla Model Y 2024: Un Kit da Campeggio Ufficiale per il SUV Elettrico