in

I 7 migliori SUV per 20.000 euro da acquistare nel 2021

Anno nuovo, stessa tendenza: i SUV sono ancora il segmento fashion (nulla indica che sia qualcosa che cambierà), quindi saranno i modelli che susciteranno maggiore interesse nei prossimi mesi. Vi diciamo i 7 migliori SUV per 20.000 euro da acquistare nel 2021 , perché non dovete spendere un milione per sfoggiare un SUV in condizioni.

Indice dei contenuti:

Seat Arona: da 15.737 euro

L’ultimo arrivato nella gamma SUV di Seat ha presto conquistato il favore del pubblico. Il suo design è abbastanza sobrio e conforme, ma si distingue per avere un’alternativa a metano con un’etichetta ECO tra la sua gamma di motori. Se puoi permetterti di superare leggermente il budget, anche la Seat Ateca è una buona opzione.

Nissan Qashqai: da 18.500 euro

È un bestseller per qualcosa e lo rimane nonostante sia “vecchio” e con la sua nuova generazione dietro l’angolo. Affidabile, versatile … centinaia di migliaia di persone non possono sbagliarsi. Potremmo mettere il Juke nella lista, ma con la differenza di prezzo tra i due, piuttosto piccola, la Nissan Qashqai è “più auto”.

Citroën C3 Aircross: da 15.790 euro

Il francese ha uno dei design più caratteristici del suo segmento (vale a dire) e a questo aggiunge un interno minimalista con una configurazione fuori dalla norma. La sua versione access monta già un capace motore a benzina da 110 CV e adeguandosi al budget è possibile optare anche per il diesel di pari potenza.

Hyundai Kona: da 18.290 euro

La Hyundai Kona è stata appena rinnovata, subendo un importante cambiamento di stile che va ancora più in profondità nel suo particolare design. Inizia con un motore da 120 CV che è abbastanza solvente per un modello delle sue dimensioni e del suo peso, e se superi il budget puoi anche optare per il micro-ibrido da 48 volt.

Skoda Kamiq: da 14.900 euro

Il piccolo di Skoda ha un design colorato e molta personalità. La sua gamma di motori è molto varia, ma con il tetto a 20.000 euro, bisogna accontentarsi della meccanica di accesso, o la benzina da 100 CV o l’interessante opzione metano, un po ‘meno potente (90 CV), ma con un’etichetta ECO. . La Skoda Karoq è leggermente fuori budget.

Kia Niro: da 19.900 euro

Con gli sconti del marchio è possibile fare a meno di 20.000 euro con un SUV ibrido compatto da 141 CV, cosa che pochissimi possono offrire. Naturalmente, il PHEV e l’elettrico sono fuori prezzo. Poiché Kia ha una gamma così ampia di SUV, anche lo Stonic e il nuovo Xceed rientrano nei parametri di ricerca.

Dacia Duster: da 11.540 euro

Se parliamo di SUV economici, non può mancare la Dacia Duster , punto di riferimento del segmento e il cui costo adeguato consente di giocare con la sua configurazione molto più che in altri modelli in lista. E ‘possibile optare per la finitura top di gamma, il Prestige, sia con motore GPL da 100 cv o anche con un’alternativa diesel da 115 cv… con trazione integrale.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Volkswagen Arteon, 7 virtù e 2 difetti

3 motivi per cui la tua auto puzza di uova marce