in

Inizia la produzione della Kia Sportage 2022: tutte le chiavi del nuovo SUV che arriva

Inizia la produzione della Kia Sportage 2022: tutte le chiavi del nuovo SUV che arriva

Kia ha confermato l’inizio della produzione della quinta generazione dello Sportage, uno dei suoi modelli SUV più venduti in Europa. Ecco le sue chiavi principali.

Inizia il conto alla rovescia finale per l’approdo ufficiale di uno dei modelli di SUV più attesi degli ultimi tempi: la quinta e nuova generazione della . L’azienda sudcoreana ha appena confermato che la produzione di questo nuovo modello è già iniziata nello stabilimento che ha il marchio a Žilina (Slovacchia) . Secondo i piani iniziali del brand, l’ arrivo nelle concessionarie avverrà all’inizio del 2022 , cioè tra poche settimane e i suoi prezzi ufficiali saranno annunciati molto presto.

Scopri le migliori offerte di veicoli nuovi di Kia e risparmia in media più di 5.000 euro

Dal 2006, lo stabilimento slovacco di Žilina ha prodotto quasi due milioni di unità della Sportage, con 104.500 di seconda generazione, 797.500 di terza generazione e oltre un milione di unità del modello uscente, entrato in produzione alla fine del 2015 All’inizio di quest’anno, lo stabilimento slovacco ha raggiunto i quattro milioni di unità prodotte, dall’inizio della produzione nel 2006.

Per quanto riguarda la quinta e nuova generazione della Sportage, tanti sono i dettagli tecnici che fa debuttare uno dei SUV più venduti del marchio. Esaminiamo le sue chiavi principali.

KIA SPORTAGE 2022: LE CHIAVI PER UN SUV CHE CAMBIA RADICALMENTE

La quinta generazione del nuovo SUV di medie dimensioni dell’azienda asiatica sostituirà a breve il modello di quarta generazione lanciato nel 2016 e aggiornato nel 2018. Dal punto di vista tecnico, la nuova consegna Sportage condivide quasi tutti gli elementi strutturali con Another recentemente lanciato SUV come la Hyundai Tucson , essendo VW Tiguan, Ford Kuga, Peugeot 3008, Opel Grandland, Nissan Qashqai , Citroën C5 Aircross e Seat Ateca, sono alcuni dei diretti rivali di Tucson e Sportage.

La varietà di tipi di propulsione o versioni meccaniche è uno dei tratti distintivi della nuova generazione di SUV di Kia. Ci saranno varianti di tutti i tipi, a cominciare dai cosiddetti MHEV micro-ibridi a ibridazione leggera, con 150 e 170 CV di potenza massima, con il motore a benzina 1.6 T-GDi come la grande spina dorsale abbinato a un sistema mild-hybrid da 48V . Queste versioni, secondo le attuali normative spagnole, ricevono l’etichetta ambientale ECO dalla DGT.

Un’altra interessante novità del marchio è l’inedita versione ibrida non plug-in HEV da 230 CV , dove è protagonista anche il motore benzina 1.6 T-GDi insieme a un motore elettrico da 60 CV e una batteria ai polimeri di litio da 1,49 kWh di capacità. Questa versione HEV (anche con etichetta ECO ) non sarà la più potente della gamma, poiché un gradino sopra sarà un tipo ibrido plug-in PHEV fino a 265 CV, con lo stesso motore a benzina 1.6 T-GDi, un motore elettrico più potente (fino a 91 CV) e un pacco batterie anch’esso di maggiore capacità (fino a 13,8 kWh), tutto ciò consentirà allo Sportage V di ottenere l’ etichetta ambientale DGT ZERO .

Per chi preferisce il diesel , in gamma è possibile scegliere il rinnovato motore 1.6 CRDi nelle potenze da 115 e 136 CV , quest’ultima variante associata anche ad un sistema micro- ibrido 48V MHEV .

A seconda del tipo di versione meccanica, i conducenti potranno scegliere tra un manuale a sei rapporti, un automatico a doppia frizione a sette rapporti o un automatico con convertitore di coppia a sei rapporti (per le versioni HEV e PHEV).

Tra le sue numerose specifiche tecniche, il nuovo Sportage può includere un sistema di sospensioni adattive con ammortizzatori a controllo elettronico , che modificano in tempo reale la loro risposta alle irregolarità della superficie e a seconda delle diverse modalità di guida. A questo proposito, l’azienda asiatica annuncia un altro primato nello Sportage V con la nuova modalità “Terrain” , che regola automaticamente diversi parametri per la circolazione “off road” e in condizioni di neve, fango o sabbia.

In termini di dimensioni esterne, la nuova consegna del SUV dell’azienda asiatica misura 4,51 metri di lunghezza (3 in più rispetto al modello uscente), 1,86 metri di larghezza (+1) e 1,64 metri di altezza (+1). Per il bagagliaio viene annunciata una capacità fino a 591 litri, per la 503 dell’attuale Sportage. A seconda dell’equipaggiamento e della versione, è possibile montare ruote da 17, 18 o 19 pollici.

KIA SPORTAGE 2022: INTERNI MODERNI E DI QUALITÀ

Gli interni presentano uno stile molto all’avanguardia e moderno, oltre ad offrire materiali e la loro esecuzione/finitura che trasmettono una grande sensazione di qualità . Per quanto riguarda la sua configurazione, spicca un enorme pannello digitale configurabile da 12,3 pollici , che unisce uno schermo centrale, anch’esso da 12,3 pollici, che forma una superficie digitale molto ampia ad alta risoluzione e reattività, disincrostata dalla plancia, allo stile delle ultime Mercedes di nuova generazione.

Stai pagando troppo per la tua assicurazione auto? Entra nel nostro comparatore e risparmia subito

È possibile ricevere software online e aggiornamenti delle mappe di navigazione. Inoltre, tramite l’applicazione per smartphone Kia Connect, è possibile accedere ad alcune funzioni della vettura. Almeno la versione HEV che abbiamo visto e toccato ha una manopola per il cambio automatico.

All’interno dei sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida sono pubblicizzati numerosi dispositivi. Tra questi c’è un cruise control attivo con focus sulla corsia, che è in grado di ridurre automaticamente la velocità prima di raggiungere una deviazione o una curva. D’altra parte, ha un sistema in grado di riconoscere una possibile collisione con un’auto che attraversa il nostro punto cieco e prenderebbe attivamente il controllo del veicolo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Renault Mégane , cinque pregi e due difetti

Renault Mégane , cinque pregi e due difetti

BMW X8 o XM : tutto quello che sappiamo sul nuovo ed esclusivo SUV inedito del brand

BMW X8 o XM : tutto quello che sappiamo sul nuovo ed esclusivo SUV inedito del brand