in

Kia EV9: tutti i segreti del nuovo SUV elettrico in arrivo nel 2023

Se la nuova EV6 ha già trionfato come migliore Auto dell’Anno in Europa, ora Kia sta già preparando il lancio del suo fratello maggiore: una EV9 che sarà più grande della Sportage e che promette di rivoluzionare la sua autonomia. Sarà così!

A poco a poco stiamo imparando di più su una delle auto più attese dei prossimi mesi, la Kia EV9. E, se con il suo primo veicolo elettrico di nuovo sviluppo (l’EV6) il marchio coreano ha già dato un colpo d’impatto nel settore, ottenendo il premio più prestigioso dell’industriale, il Car of the Year 2022, con la sua seconda proposta aspira a rivoluzionare ancora di più non solo la sua gamma, ma anche l’intera categoria SUV.

Basato sull’omonimo concetto che il brand ha svelato nel 2021, la sua immagine è già una dichiarazione di intenti che, inoltre, viene ora riaffermata. Perché questa settimana il modello è già stato cacciato nell’ultima fase di test che rotolano sul circuito del Nürburgring e, sebbene continui a nascondere la sua carrozzeria, le caratteristiche mostrano già che avrà molte somiglianze con il prototipo.

QUESTA SARÀ LA KIA EV9: UN SUV MOLTO QUADRATO

Così, la nuova Kia EV9, che potrebbe anche essere presentata già a fine anno per il lancio sul mercato europeo nel corso del 2023, mostrerà una silhouette molto squadrata e sorprendente fedele al concept iniziale, anche se con porte posteriori già di apertura convenzionale (non suicide come nel prototipo) e con alcune linee un po ‘ammorbidite e meno estreme.

All’interno, sebbene il modello catturato in fase di test abbia sedili Recaro e un roll cage che, ovviamente, verrà eliminato nel modello di produzione, la Kia EV9 scommetterà su una cabina che avrà 3 file di sedili per garantire una grande ampiezza funzionale, oltre che un grande carico tecnologico.

Nel prototipo EV9 abbiamo già potuto vedere al Motor Show di Los Angeles un design molto moderno e avanzato, presieduto da un volante rettangolare e con comandi touch, e accompagnato da grandi schermi digitali, sia nella strumentazione che nel sistema di infotainment centrale. Anche i materiali di prim’ordine ed ecologici faranno parte dell’atmosfera del nuovo SUV.

KIA EV9: TECNICA E AUTONOMIA

Sviluppato dalla nuova piattaforma elettrica modulare globale E-GMP di Hyundai Group, già utilizzata sia dalla nuova Kia EV6 che dalla Hyundai Ioniq 5, e che si distingue per l’utilizzo della tecnologia 800V, il nuovo EV9 potrebbe avere dimensioni simili al prototipo, quindi sarebbe grande. Ricordiamo che il Concept offriva una lunghezza di 4,93 metri, con una larghezza di 2,05 m e un’altezza di 1,79 m, il tutto su un enorme passo di oltre 3 metri di lunghezza.

Con queste misure, ovviamente, sarà posizionato sopra gli attuali SUV EV6 e Sportage, posizionandosi anche significativamente al di sopra dell’attuale Sorento. Sebbene al momento non vengano offerti dati sul modello finale di produzione, il concept assicura di avere un’autonomia reale di circa 540 chilometri, con una tecnologia di ricarica ultrarapida che consente al SUV di passare dal 10 all’80 percento di batteria in meno di 30 minuti. Naturalmente, in una carica di soli 6 minuti potrebbe già offrire 100 km.

Per quanto riguarda le batterie, le ultime informazioni suggeriscono che il SUV potrebbe utilizzare la più grande capacità già inclusa nell’EV6, cioè la capacità di 77,4 kWh. L’accelerazione da 0 a 100 km/h del concept è stata stimata in 5 secondi.

L’unità di prova già catturata al Nürburgring potrebbe essere una Prossima Kia EV9 GT, che aveva un propulsore di 577 CV. Equipaggia anche enormi ruote a 5 razze da 21 pollici insieme a un set aggressivo di pneumatici Michelin Pilot Sport nelle dimensioni 255/45 all’anteriore e 285/45 al posteriore.

DATI KIA EV9 CONCEPT

  • Accelerazione: inferiore a 3,5 s da 0 a 100 km/h
  • Velocità massima: 260 km/h
  • Potenza massima: 600 CV
  • Gamma di modelli base: 500 km (WLTP)
  • Tempo di ricarica: 18 minuti per l’80% di ricarica; cinque minuti per 100 chilometri
  • Tecnologia di ricarica: 800 volt, anche ricarica a stazioni a 400 volt senza adattatore
  • Ricarica bidirezionale: Vehicle-2-Load con 3,5 kW
  • Trazione: Trazione posteriore, trazione integrale

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Renault Clio 6: tutto sulla nuova generazione

Mercedes GLB 2023: tutti i segreti del nuovo SUV