in

Kia Niro Hybrid: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi

Kia Niro Hybrid: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi

Con la crescente domanda di crossover SUV, non sorprende vedere così tanti modelli disponibili nel 2024. I propulsori ibridi stanno diventando sempre più popolari, colmando il divario tra i veicoli a combustione interna e quelli completamente elettrici. Tra questi, la Kia Niro Hybrid 2024 emerge come il SUV ibrido più conveniente sul mercato, offrendo specifiche di alto livello in molte aree chiave.

Ecco uno sguardo più da vicino al modello del 2024.

Data di uscita

La Kia Niro Hybrid 2024 è già disponibile presso i concessionari, rendendola una scelta accessibile per chi cerca un SUV ibrido efficiente e conveniente. Con un prezzo di partenza di soli 25.600 euro, è il SUV ibrido più economico sul mercato per il 2024.

Caratteristiche tecniche

La Kia Niro Hybrid è equipaggiata con un motore ibrido da 1.6 litri a quattro cilindri, combinato con un motore elettrico singolo sull’asse anteriore, offrendo trazione anteriore per migliorare l’efficienza del carburante. La batteria da 11,1 kWh alimenta il motore elettrico, fornendo una potenza combinata di 139 cavalli e 264 Nm di coppia.

Questo sistema è abbinato a una trasmissione automatica a sei velocità progettata per cambi di marcia rapidi e fluidi, massimizzando l’accelerazione.

Consumi ed efficienza

Uno dei punti di forza della Kia Niro Hybrid è la sua eccezionale efficienza del carburante. Secondo l’EPA, la Niro Hybrid offre un consumo combinato di 4,4 litri ogni 100 km, con un’autonomia complessiva di 875 km con un solo pieno. Questo la rende uno dei SUV ibridi più efficienti del mercato, permettendo ai proprietari di risparmiare circa 4.200 euro sul carburante in cinque anni rispetto ai veicoli a benzina tradizionali.

Prezzo e allestimenti

Il prezzo di partenza della Kia Niro Hybrid 2024 è di 25.600 euro per il modello base LX. La gamma di allestimenti include anche l’EX (27.300 euro), l’EX Touring (29.300 euro), l’SX (30.300 euro) e l’SX Touring (32.400 euro). Ogni allestimento condivide le stesse caratteristiche meccaniche, con differenze che si concentrano su colori esterni, finiture interne e tecnologie aggiuntive.

Interni e tecnologia

Gli interni della Kia Niro Hybrid offrono spazio generoso per tutti i passeggeri, rendendola una scelta versatile per le famiglie. L’abitacolo è dotato di un display centrale touchscreen da 20,3 cm nella versione base, che cresce a 26 cm nei modelli superiori. Entrambe le opzioni includono Apple CarPlay, Android Auto e connettività Bluetooth. Il modello EX e quelli superiori offrono anche sedili in pelle sintetica e ulteriori opzioni di comfort.

Sicurezza e assistenza alla guida

La Kia Niro Hybrid è dotata di 13 tecnologie di assistenza alla guida Kia Drive Wise di serie, tra cui:

  • Avviso di collisione nell’angolo cieco con uscita parallela
  • Assistenza alla prevenzione delle collisioni frontali con rilevamento di veicoli e pedoni
  • Assistenza alla prevenzione delle collisioni nel traffico trasversale posteriore
  • Avviso di deviazione dalla corsia
  • Assistenza al mantenimento della corsia
  • Assistenza al mantenimento del veicolo in corsia
  • Assistenza intelligente ai limiti di velocità
  • Avviso di attenzione del conducente con allarme di partenza del veicolo

Confronto con i rivali

Nel segmento dei SUV compatti ibridi, la Kia Niro Hybrid 2024 affronta una concorrenza agguerrita. Il concorrente più vicino è la Toyota Corolla Cross Hybrid 2024, che parte da 26.900 euro. Tuttavia, la Corolla Cross Hybrid non può eguagliare l’efficienza della Niro, offrendo un consumo combinato di 5,6 litri ogni 100 km.

Un altro rivale significativo è la Hyundai Tucson Hybrid 2024, che parte da 31.000 euro. La Tucson Hybrid offre una maggiore potenza (227 CV) e trazione integrale di serie, ma non riesce a competere con l’efficienza della Niro, con un consumo combinato di 6,2 litri ogni 100 km.

La Kia Niro Hybrid 2024 si distingue come il SUV ibrido più economico e efficiente sul mercato. Con un’ampia gamma di caratteristiche standard, un interno spazioso e una tecnologia avanzata, è una scelta eccellente per chi cerca un veicolo ecologico senza compromettere il comfort e la praticità.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
BMW i3 Sedan 2026: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi

BMW i3 Sedan 2026: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi

Honda interrompe la produzione di moto sotto i 50 cc: addio a un’icona del motociclismo

Honda interrompe la produzione di moto sotto i 50 cc: addio a un’icona del motociclismo