in

Mercedes-Benz Concept EQG: tutte le novità

Mercedes-Benz Concept EQG: tutte le novità

I grandi camion e i SUV di lusso non stanno andando via, stanno solo diventando elettrici. E questo vale anche per quell’icona squadrata dell’eccesso fuoristrada, la Mercedes-Benz G Wagon. Anche prima che AMG annunciasse i suoi piani ibridi ed EV, Mercedes ha confermato che una Classe G elettrica era in lavorazione. Ora, il primo segno tangibile della G Wagon EV che verrà è qui: la Mercedes-Benz Concept EQG.

Dai un’occhiata anche alle migliori auto di quest’anno, con il miglior rapporto qualità/prezzo

La G Wagon sta diventando elettrica e puoi ringraziare Arnold Schwarzenegger per questo

Anche se Arnold Schwarzenegger ha un debole per gli Unimog, è anche un fan di G Wagon. Perché ne parliamo? Perché quando l’attuale generazione di Classe G ha debuttato nel 2018, ha convinto il presidente di Daimler-Benz all’epoca a incorporare il SUV nei piani EV di Mercedes. Roadshow Spiega. E ora, tre anni dopo, il Concept EQG è quella promessa messa nel metallo.

Tecnicamente, la Mercedes-Benz Concept EQG è uno “studio vicino alla produzione” del prodotto finale. Quindi, alcuni dettagli potrebbero cambiare, come le strisce protettive illuminate sui pannelli laterali. Ma nel complesso, questo è essenzialmente ciò che sarà il prossimo G Wagon elettrico. E quel look è una miscela dell’iconica forma squadrata del SUV e degli elementi di design degli attuali prodotti Mercedes EQ. Ad esempio, la griglia dell’EQG è un pannello nero con elementi LED, proprio come la griglia dell’EQS.

La Mercedes-Benz Concept EQG conserva anche il portaruota di scorta montato posteriormente della Classe G. È quadrato piuttosto che circolare per imitare la forma dei caricabatterie domestici montati a parete. E in un certo senso, questo è un po’ il motivo per cui è lì. Invece di una ruota di scorta, la scatola chiudibile a chiave contiene i cavi di ricarica del SUV. Non si sa se la versione di produzione manterrà la striscia illuminata, però.

La Mercedes-Benz Concept EQG è pronta per il fuoristrada in silenzio elettrico

Al momento della stesura di questo articolo, Mercedes-Benz non ha rivelato quanti cavalli, coppia o autonomia offre il Concept EQG. Questo è comprensibile, dato che si tratta di uno studio, piuttosto che di un’anteprima completa della produzione. Tuttavia, la casa automobilistica afferma che l’EQG è altrettanto capace fuoristrada dell’attuale Classe G, compresa la sua capacità di scalare il 100% dei gradi. E questo grazie a ciò che la G Wagon elettrica condividerà e non condividerà con la sua controparte ICE.

Come dimostra l’eBeam di Magna, è perfettamente possibile trasformare veicoli con telai a scala e assali posteriori solidi in veicoli elettrici. E queste sono due delle cose che il Concept EQG condivide con l’attuale Classe G, insieme alle sospensioni anteriori indipendenti e al 4WD. Il telaio della scala è particolarmente utile perché è un posto comodo per riporre le batterie, L’unità Note.

Una cosa, o meglio tre cose che non sono sulla Mercedes-Benz Concept EQG sono i tre differenziali bloccanti del marchio G Wagon. Ma questo perché l’EQG ha quattro motori elettrici, uno per ruota. Con ogni motore che fornisce coppia istantanea e capacità di torque-vectoring, i differenziali di bloccaggio non sono necessari, spiega RoadshowTuttavia, il SUV ha ancora una scatola di trasferimento, una sorta di cambio a due velocità. Non è chiaro, però, se c’è un cambio o uno per ruota, anche se MotorTrend presume la seconda.

Quando è possibile acquistare una Classe G elettrica?

Al momento della stesura di questo documento, la G Wagon elettrica non ha una data di uscita ufficiale. Auto e autista, tuttavia, ipotizza che una versione pronta per la produzione potrebbe debuttare “entro un anno”. E presumibilmente, Mercedes-Benz rilascerà le foto degli interni della Concept EQG prima di allora.

Quindi, per ora, la Concept EQG è la cosa migliore per una Classe G elettrica. Ma anche se è solo un piccolo assaggio, è la prova che Rivian e l’Hummer EV avranno una certa competizione fuoristrada elettrica.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Polestar 3: prezzi e caratteristiche

Polestar 3: prezzi e caratteristiche

Perché noleggiare una city car? Ecco tutti i vantaggi

Perché noleggiare una city car? Ecco tutti i vantaggi