Mercedes investe in innovazione ed amplia le catene produttive

Mercedes

La ripresa economica anche se a rilento fa ben sperare e le notizie che le industrie tornino ad investire in nuove tecnologie e nuovi modelli rende il mercato vivo. La casa Mercedes, investe 600 milioni di Euro per l’ampliamento dello stabilimento di Rastatt, in cui produce Classe A e B ed un’altro è in procinto di apertura in Ungheria.

La scelta di puntare su questi modelli è da ricercare nel successo che hanno riscontrato fin dal loro esordio, nel 1997, fino ad oggi sono state prodotte circa 2,4 milioni di queste vetture il principato mercato ovviamente è la Germania, a seguire in Italia, Francia e GranBretagna ma anche fuori Europa si sta ritagliando un mercato importante, vedi il Mercato Cinese.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Primi problemi per la Tata Nano

Renault Clio: la nuova versione Yahoo! … dal prezzo di 9.500 euro