in

Nissan Qashqai e-Power 2022: prezzi e dati del nuovo e rivoluzionario SUV, già in vendita

La Nissan Qashqai vuole riconquistare il suo trono nel mercato dei SUV. Per fare questo, non solo ha già rilasciato una nuova generazione, ma ora, inoltre, mette in vendita la sua versione più rivoluzionaria e attesa.

La Nissan Qashqai tornerà alle posizioni che non ha abbandonato tra i SUV per quasi 10 anni? Leader indiscusso del segmento più richiesto del mercato oggi dal suo lancio, il SUV giapponese assiste al cambio di tendenza del mercato, presieduto già in questo 2022 dalla nuova Hyundai Tucson, a cui seguono Volkswagen T-Roc e Toyota C-HR.

Tutti e tre vendono già più unità, ma il Qashqai aveva un asso nella manica.

Ed è che il modello giapponese è iniziato in questo nuovo anno con il cambio di generazione, che causa sempre un ritardo nelle vendite di ogni auto fino a quando il suo arrivo nelle concessionarie si stabilizza.

E ancora con la crisi dell’offerta che viviamo oggi nel settore. Tuttavia, il SUV inizia a prendere piede e più che spera di farlo nei prossimi giorni con l’arrivo di una nuova versione, la più attesa.

NISSAN QASHQAI E-POWER 2022: PREZZI E GAMMA

Perché Nissan ha appena annunciato che sta già aggiungendo per la prima volta il Qashqai e-Power alla lista degli ordini. Questa nuova motorizzazione elettrificata può già essere ordinata e inizierà a consegnare le sue prime unità da settembre di quest’anno. E, per cominciare, un prezzo di 39.850 euro (senza sconto) è ora annunciato per il Qashqai e-Power N-Connecta; €42.450 per la finitura Tekna; e 45.200 europer Tekna+.

Ma in cosa consiste questa nuova versione di e-Power? In realtà, è un modello in grado di offrire una guida 100% elettrica, ma senza la necessità di collegare il veicolo a una presa di ricarica: è un motore a benzina turbocompresso che si occupa di far funzionare il motore elettrico, quindi non è un veicolo a emissioni zero, sebbene sia azionato da un propellente elettrico.

Nissan definisce questa tecnologia come l’unica in grado di “offrire una guida 100% elettrica per coloro che desiderano i vantaggi di un motore elettrico, ma che non sono ancora pronti a fare il passo verso un veicolo elettrico puro e senza doverlo collegare alla rete“. Sviluppato appositamente per l’Europa, questo nuovo SUV alimenta le sue ruote motrici esclusivamente attraverso un motore elettrico, offrendo una “risposta istantanea, lineare e fluida“.

Una volta che il motore turbo benzina genera l’energia per il funzionamento del motore elettrico, viene immagazzinato in una batteria da 2,1 kWh di capacità, che viene quindi alimentata al propellente attraverso un inverter. Naturalmente, in caso di richiesta di accelerazione estrema, l’energia generata dal motore a combustione può andare direttamente al motore elettrico senza passare attraverso l’inverter.

NISSAN QASHQAI E-POWER 2022: CONSUMI ED EMISSIONI

Con questa tecnologia, la nuova Nissan Qashqai e-Power omologa consumi di 5,3 l/100 km, con emissioni di 120 g/km di CO2, il che significa che “il 75% della gamma Qashqai e-Power in Spagna è nella fascia esente dal pagamento della tassa di immatricolazione”, come confermato dallo stesso costruttore.

La nuova Nissan Qashqai e-Power è equipaggiata con il sistema e-Pedal del marchio, che consente di controllare il movimento dell’auto utilizzando solo il pedale dell’acceleratore: quando lo si solleva, viene applicato un freno moderato fino a 0,2 g, decelerando il SUV a una velocità inferiore a 10 km / h. L’obiettivo è anticipare la guida, soprattutto negli ambienti urbani, massimizzando la rigenerazione energetica in ogni momento.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Mercedes GLA 2023: tutti i segreti del nuovo SUV compatto

Come preriscaldare una batteria Tesla – Precondizionamento di ingressi e uscite