Nitro Street Edition, iniezione di muscoli solo per l’Italia

Sarà disponibile in soli 100 esemplari, ed esclusivamente per il mercato italiano, la versione Street Edition del Nitro. Si tratta di una serie limitata che accentua i caratteri di aggressività ed imponenza del made in Usa: nuove sono le cromature per gli specchietti retrovisori e i battitacco, inediti ed esclusivi i cerchi in lega da 20 pollici firmati Mak.

Gli interni rimangono invariati, se si fa eccezione per la pedaliera in alluminio prevista nel caso il cliente opti per la trasmissione a cambio automatico. Le operazioni di carico sono invece facilitate dal sistema Load’n go, che permette l’estrazione del pianale fino a quasi cinquanta centimetri.

Dunque piacere estetico, ma anche tanti contenuti, che a livello di dotazione si possono arricchire con i pacchetti Premium Sound System e Navigation & Sound Group, per i più esigenti in tema di intrattenimento a bordo. Sotto il cofano della Street Edition batte l’affidabile 2.8 CRD a gasolio da 177 cavalli, dotato di un’ottima coppia, distribuita in maniera simmetrica tra i due assi motrici.

Il cambio può essere manuale o automatico, le consegne della yankee inizieranno ad aprile, con prezzi da 35.400 euro.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Dacia Duster le prime foto indiscrezioni

Lacoste automobile

Bollo auto: bisogna pagare per evitare le multe … anche nel 2011