in

Peugeot 5008 2023: tutto quello che sappiamo sul nuovo SUV

Nel 2023, il SUV Peugeot 5008 debutterà una novità meccanica tra le più interessanti, in particolare una con tecnologia ibrida che fornirà più valore aggiunto.

La Peugeot 5008 con configurazione interna per sette occupanti distribuiti su tre file di sedili condivide una piattaforma tecnica con il suo “fratello minore”, il SUV di medie dimensioni Peugeot 3008.

Nel caso di quest’ultimo, sono incluse versioni meccaniche con tecnologia ibrida plug-in PHEV da 225 e 300 CV, mentre la 5008 non le incorpora.

Bene, di fronte alla gamma 2023, l’azienda del leone sta preparando un aggiornamento interessante per il suo grande SUV.

Questo imminente aggiornamento della 5008 non solo farà debuttare alcune piccole novità estetiche e di equipaggiamento, ma accoglierà anche una nuova versione meccanica che porterà un grande valore aggiunto rispetto ad alcuni dei suoi concorrenti più diretti.

Come riportato da alcune fonti vicine allo stesso marchio francese, questa nuova versione meccanica avrà tecnologia mild-hybrid mild hybrid (o chiamata anche microibrida) MHEV con sistema a 48V.

Secondo l’attuale legislazione spagnola, questa nuova 5008 MHEV riceverebbe il BOLLINO AMBIENTALE ECO dalla DGT, essendo, quindi, l’unica variante di questo tipo nel SUV a 7 posti.

Scavando un po ‘più a fondo nei dettagli trapelati di questa nuova versione ibrida mild-hybrid, il suo sviluppo tecnico è affidato alla società Punch Powertrain, che è stata in grado di contribuire con la sua esperienza allo sviluppo di una variante ECO più efficiente basata sul noto motore a benzina turbo a tre cilindri 1.2 PureTech (in questo caso, con un livello di potenza di 136 CV). ). Questa tecnologia è già stata messa alla prova dall’azienda francese, perché nelle ultime ore una 3008 equipaggiata con questo sistema è già stata catturata da fotografi specializzati in immagini spia sulle strade del sud della Spagna. Infatti, il modello 3008 incorporerà anche per tutto il 2023 una versione mild-hybrid MHEV.

All’interno delle caratteristiche tecniche filtrate della tecnologia MHEV di Peugeot, nel caso della 5008 verrà utilizzata una batteria agli ioni di litio di 0,9 kWh di capacità, una cifra molto vicina ai veicoli HYBRID HEV autocaricanti come Renault Captur e Arkana E-Tech (che utilizzano una batteria di 1,2 kWh di capacità). Nella nuova 5008 MHEV, il SUV sarà in grado di guidare in modalità puramente elettrica in determinate circostanze (a bassa velocità, su brevi distanze e a seconda della carica della batteria). Tuttavia, l’obiettivo principale dell’impianto elettrico a 48v sarà quello di supportare il tre cilindri 1.2 PureTech (soprattutto ai bassi regimi), in modo da ottenere un risparmio nei consumi di circa il 20%, secondo fonti vicine alla firma del leone.

PEUGEOT 5008 MHEV CON CAMBIO AUTOMATICO NUOVO

Il noto cambio automatico con convertitore di coppia e otto rapporti dello specialista Aisin non sarà disponibile nella nuova versione MHEV. Secondo la Francia, il motore elettrico da 21 kW sarà integrato in una trasmissione innovativa progettata da Punch Powertrain e prodotta a Metz (Francia). Questa nuova trasmissione automatica presenta due frizioni, ma il suo funzionamento è molto diverso da altri cambiamenti a doppia frizione come il DSG di VW, l’EDC di Renault e il DKG di BMW.

Nel caso del motore 1.2 PureTech della versione MHEV, ha un ciclo Miller per ridurre i consumi, incorpora una catena di distribuzione invece di una cinghia o addirittura ed è associato a un turbo a geometria variabile.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

MG4 Electric: la prossima compatta elettrica

Mazda CX-60 e-Skyactiv D 2023: il nuovo SUV