in

Quanto costa caricare un veicolo elettrico ibrido plug-in (PHEV) con ricarica di livello 3?

Se stai cercando di risparmiare sulla benzina ma non sei ancora pronto a fare tutto per un veicolo completamente elettrico, allora un PHEV (veicolo ibrido plug-in) è quello che fa per te. Gli ibridi plug-in offrono alcuni vantaggi, proprio come un vero EV.

Avrai una piccola quantità di autonomia solo elettrica, quindi ne vale la pena? Diamo un’occhiata a un fattore da considerare con il PHEV: i costi di ricarica per un caricabatterie rapido di livello 3.

Dove puoi accedere alla ricarica di livello 3?

Per trovare un caricabatterie rapido DC (livello 3), puoi verificare con i grandi negozi al dettaglio della zona, come Costco, Walmart e Sam’s Club. Puoi anche trovare stazioni di ricarica di marca come EVgo, PlugShare, Blink Charging e ChargePoint.

Se possiedi una Tesla, puoi utilizzare una delle tante stazioni di ricarica in tutto il paese.

I veicoli ibridi plug-in sono in genere caricati con un caricabatterie da 120 volt o 240 volt utilizzando l’elettricità della tua casa. C’è anche un caricabatterie portatile da 120 volt che puoi portare con te per collegarlo alla presa elettrica di un’altra casa o edificio, se disponibile.

Potrebbe diventare un po ‘difficile se si desidera accedere a un caricabatterie più veloce mentre si è in viaggio. Alcuni PHEV non sono progettati per la ricarica di livello 3. Secondo EVgo, molti degli ibridi plug-in disponibili oggi possono utilizzare le sue stazioni di livello 2 per ricaricarsi. Ma se hai un connettore CCS (sistema di ricarica combinato), hai il via libera per utilizzare il tuo ibrido plug-in su un caricabatterie di livello 3, secondo Kelley Blue Book.

Quanto costa ricaricare un ibrido plug-in con ricarica Level 3?

Potrebbe essere allettante provare ad avere un caricabatterie di livello 3 installato nella tua residenza, ma non è davvero fattibile. È enormemente costoso installare uno di questi potenti caricabatterie in casa, quindi si trova generalmente nelle attività commerciali, a differenza dei sistemi di livello 1 e livello 2.

Le stazioni di ricarica rapida DC sono il modo più rapido per ricaricare la batteria quando sei in viaggio, ma è economico? Non proprio. Costa un po ‘di più di quello che potresti ottenere da un sistema di ricarica domestico. Per esempio MyEV discute un’esperienza che i redattori hanno avuto con una VW e-Golf.

Costa $ 0,29 al minuto per una sessione di 25 minuti. Gli editori riferiscono che il totale è stato di $ 7,25, aggiungendo circa 50 miglia alla gamma. Ciò calcola a $ 3,62 per circa 25 miglia.

Rispetto alle stime dell’EPA, un veicolo alimentato a gas che percorre la stessa distanza costerebbe circa $ 2,26. Questo cifra per essere circa un po ‘più di un dollaro in più per caricare rapidamente l’auto. Tuttavia, il prezzo varia tra le località, quindi ciò che pagherai dipenderà dal tuo stato e dalla stazione pubblica che stai utilizzando.

Quanto sono veloci i diversi livelli di ricarica?

I sistemi di ricarica domestica caricheranno completamente la batteria in un PHEV in 6-8 ore se si utilizza un caricabatterie di livello 1, a volte anche meno. Se si collega a uno di livello 2, è possibile spremere la batteria in circa tre ore. Ma che dire di un sistema di livello 3?

Un caricabatterie rapido DC funziona con 50-350 kW di elettricità per i veicoli completamente elettrici. Secondo il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti, la ricarica di un BEV richiederebbe da 20 minuti a un’ora, a seconda delle dimensioni della batteria. Ciò significa che guadagneresti circa 180-240 miglia in più di autonomia di guida.

Per quanto riguarda i veicoli elettrici ibridi plug-in, dovrebbero essere necessari solo 15 minuti o meno per caricarli completamente poiché queste batterie in genere contengono solo circa 20-40 miglia di succo rispetto a un modello completamente elettrico con oltre 200 miglia.

Tieni presente che i modelli PHEV sono generalmente incompatibili con i caricabatterie rapidi DC, ma alcuni possono accedere ai sistemi di livello 3. Per quelli che possono, puoi aspettarti che sia super veloce per spremere la batteria e, per questo motivo, non è probabile che costi così tanto. Se il tuo ibrido plug-in non è compatibile con Level 3, dovresti invece rimanere con i caricabatterie domestici.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Auto elettriche che perdono autonomia con l’inverno

Tesla Semi Truck: sei fati davvero sorprendenti