Subaru Justy diventa anche bi-fuel

Anche Subaru apre le porte all’alimentazione ibrida, e per la nuova Justy sforna sul mercato anche versione bi-fuel benzina/Gpl. Parca nei consumi – nel ciclo combinato il costruttore giapponese dichiara un valore di 5 litri ogni 100 chilometri – e con un occhio attento alle emissioni di anidride carbonica, la compatta nipponica si rivela adatta soprattutto agli spostamenti in città.

Il propulsore, un 3 cilindri 1.0 da 69 cavalli, garantisce il sufficiente brio, al resto ci pensano un abitacolo accoglienze e completo nelle dotazioni: di serie sono montati cerchi in lega, climatizzatore, radio/Cd con lettore Mp3 e comandi al volante, e ben sei airbag a protezione degli occupanti.

Sul tunnel è invece posizionato l’indicatore della quantità di Gpl. Esteticamente, la Justy 2009 si caratterizza per linee più curate e giovanili rispetto al passato, con un frontale decisamente piacevole. Già sul listino, per averla serve sborsare 14.680 euro, da decurtare in virtù dell’incentivo statale.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Serie 5, avanti con il binomio lusso-sport

Auto d’epoca Fuoriserie alla fiera di Roma