in

Toyota Highlander 2023: il nuovo SUV punta su maggiore efficienza e tecnologia

Toyota ha annunciato diversi cambiamenti per l’Highlander nella sua gamma 2023, un SUV rinnovato che si impegna per una maggiore efficienza e tecnologia.

Modifiche alla gamma di modelli di tipo SUV di Toyota. Il costruttore giapponese ha confermato che la gamma 2023 dell’Highlander sarà rinnovata con un aggiornamento tecnico che interesserà sia i suoi treni di propulsione che i suoi diversi elementi di equipaggiamento.

Scopri le migliori offerte di veicoli nuovi Toyota e risparmia in media poco più di 5.000 euro
Inizialmente, le modifiche annunciate per l’Highlander 2023 sono i punti di riferimento per gli Stati Uniti, uno dei mercati al mondo in cui il marchio giapponese vende un numero maggiore di veicoli di tipo SUV.

Infatti, secondo i dati ufficiali di immatricolazione del paese nordamericano, l’Highlander è stato il crossover / SUV più venduto di fila per sei anni.

Nell’aggiornamento di questo SUV, il produttore asiatico annuncia, prima di tutto, cambiamenti nella sua offerta di motori a benzina.

In particolare, il precedente motore 3.5 V6 sarà sostituito da un motore a benzina più moderno, in particolare un quattro cilindri turbocompresso 2.4. Per questa nuova meccanica viene annunciata una potenza di 269 CV e una coppia massima di 418 Nm.

Per quanto riguarda le emissioni e i livelli di consumo, per il momento Toyota non ha pubblicato dati al riguardo, anche se ha assicurato che questo nuovo motore 2.4 turbo a quattro cilindri sia molto più efficiente riducendo i livelli di NOx (ossidi di azoto) fino al 50 percento, riducendo anche sostanzialmente i livelli di CO2 (anidride carbonica) rispetto al precedente motore 3.5 V6.

Nel caso della versione ibrida autocaricante dell’Highlander (questa è la variante che viene commercializzata in Europa), Toyota non ha annunciato cambiamenti al riguardo, quindi i geni tecnici rimarranno invariati, in particolare un motore a benzina 2.5 a quattro cilindri e due motori elettrici, la cui massima prestazione congiunta per gli Stati Uniti è di 246 CV (o 243 CV in Europa) . In Europa, questa versione riceve il nome di Highlander Electric Hybrid e riceve il BADGE AMBIENTALE ECO della DGT nel nostro paese.

TOYOTA HIGHLANDER 2023: RINNOVATA L’EQUIPAGGIAMENTO

All’interno, le versioni Limited e Platinum della gamma 2023 incorporeranno un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici che sostituirà i precedenti indicatori analogici. Questo cruscotto può essere personalizzato con quattro modalità: Casual, Smart, Tough e Sporty.

D’altra parte, le versioni più esclusive della gamma incorporeranno ora un nuovo sistema multimediale dotato di uno schermo centrale sul cruscotto di 12,3 pollici. In altre varianti meno attrezzate e l’accesso all’offerta commerciale di questo SUV, questo schermo può essere 8 o 7 pollici.

Il sistema standard di informazione, navigazione, intrattenimento e connettività per l’intera gamma è il cosiddetto Toyota Audio Multimedia. Offre navigazione basata su cloud, aggiornamenti over-the-air e un assistente intelligente che risponde alla parola di attivazione “Hey Toyota“. Questo sistema multimediale ha anche compatibilità wireless con le tecnologie di connettività per smartphone Apple CarPlay e Android Auto, nonché streaming integrato di Apple Music e Amazon Music con l’abbonamento Wi-Fi Connect disponibile.

D’altra parte, un nuovo colore (Cypress) e nuovi cerchi in lega da 20 pollici con finitura nera saranno disponibili all’esterno. All’interno, nuove finiture e finiture nei colori Harvest Beige e Glazed Caramel.

Infine, per quanto riguarda la disponibilità di questo rinnovato SUV, arriverà prima presso i concessionari statunitensi alla fine di quest’anno, mentre per il mercato europeo, al momento non abbiamo notizie a riguardo anche se se il suo arrivo sarà confermato, sarà con ogni probabilità per tutta la prima metà del 2023.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Renault Scénic 2023: sarà questo il nuovo SUV che accompagnerà la Mégane E-Tech nella gamma

Tutti i piani futuri di Polestar: nuova gamma con quattro auto e SUV entro il 2025