in

Tutte le nuove Alfa Romeo fino al : Tonale, Giulia e Stelvio, nuovo Suv e Giulietta…

L’Alfa Romeo farà una grande scommessa per i prossimi anni. Vi raccontiamo tutto quello che ci aspettiamo con le nuove Tonale, Giuilia, Stelvio, Giulietta… e altri modelli che stanno per essere svelati.

Se al momento entri nel configuratore Alfa Romeo troverai solo due modelli disponibili . La prima, la più moderna e la più ricercata è l’ Alfa Romeo Stelvio , un SUV del 2017. L’altra opzione è l’ Alfa Romeo Giulia , una berlina del 2015. Fino a poco tempo, potevi trovare l’ Alfa Romeo Giulietta , una compatta del 2010. E molto tempo fa l’ Alfa Romeo Mito è scomparsa dalle loro opzioni, quella urbana del 2008.

Cioè, negli ultimi tredici anni l’Alfa Romeo ha avuto solo quattro auto sul mercato e sebbene nessuno dei suoi modelli precedenti abbia ricevuto una seconda generazione per sostituirle, l’azienda italiana è riuscita a convincere di nuovo gli scettici, con qualità sopra la media e, soprattutto, sensazioni dinamiche che hanno messo un pizzico di pepe in un mercato tendenzialmente gradevole, per non dire blando e funzionale.

Ma sembra che la nascita del Gruppo Stellantis servirà da catalizzatore per l’azienda e grandi novità sono attese nei prossimi anni. Certo, vedremo un aumento dell’offerta di SUV, ma cresceranno anche le opzioni tra berline e compatte. Senza dimenticare una svolta verso la mobilità elettrica non negoziabile.

Con un’offerta allargata potrebbe arrivare la nuova Alfa Romeo Giulietta , ancora una volta, sfruttando le piattaforme della Peugeot 308 o della DS4 . Sono opzioni che sembrano davvero interessanti per il target di una compatta, con opzioni a benzina ed elettrificazioni interessanti , come quelle già presentate dalla compatta del leone. Inoltre Imparato ha mostrato interesse per la rinascita di una compatta le cui vendite hanno permesso alla Giulietta di rimanere sul mercato per 10 anni senza quasi nessuna modifica.

E infine, una notizia che i fan del brand più bramano. Un intero affare da Alfa Romeo senza un solo coupé? Non sorprende che negli ultimi mesi abbia preso piede la possibile produzione di una nuova Alfa Romeo GTV come opzione più sportiva e Giulia coupé. Se la berlina arriva finalmente come un modello puramente elettrico, chi dice che l’opzione per i più puristi non sia questa nuova Alfa Romeo GTV? Oppure la vedremo come una rivale della BMW i4 , diventando la più potente delle berline elettriche italiane?

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Volkswagen ID.2: tutto quello che sappiamo sulla prossima auto elettrica da 20.000€

Audi Q8 e-tron : primi dati del nuovo grande SUV