in

VW T-Cross 2023: tutti i segreti del nuovo SUV

Volkswagen è in procinto di mettere a punto il rinnovo della T-Cross, uno dei suoi modelli SUV più venduti nel nostro paese. Ecco l’ultima ora.

All’interno della gamma di veicoli di tipo SUV che Volkswagen vende nel nostro paese, il modello che accumula il maggior numero di vendite in questo 2022 è il T-Roc, con un totale di 9.836 unità finora quest’anno.

Il secondo modello con questo tipo di carrozzeria che più “gioie commerciali” sta riportando all’azienda tedesca in Spagna è il T-Cross, un veicolo il cui aggiornamento della gamma 2023 è già in fase di messa a punto.

Nello specifico, il marchio tedesco ha venduto 7.654 unità della T-Cross nei primi sei mesi di quest’anno, secondo i dati ufficiali di registrazione registrati dalle associazioni dei produttori Anfac, venditori Ganvam e rivenditori Faconauto.

All’interno del segmento SUV, questa vettura è al sesto posto nella lista dei modelli più venduti, seconda solo a Hyundai Tucson, Seat Arona, VW T-Roc, Toyota C-HR e Peugeot 2008.

Nelle ultime ore, diverse immagini spia di modelli pre-serie messi alla prova in varie località in tutta Europa attestano che l’azienda di Wolfsburg è in procinto di mettere a punto l’aggiornamento della gamma T-Cross 2023.

A priori, tutto indica che i cambiamenti e le novità saranno i minimi. Ma veniamo ai dettagli più specificamente.

Secondo informazioni non ufficiali che ci arrivano da Germania e Francia, la T-Cross 2023 potrebbe ricevere alcuni dettagli di design che potrebbero ricordare un altro nuovo SUV del marchio presentato di recente, il Taigo. In questo modo, la rinnovata zona frontale del SUV urbano tedesco potrebbe offrire un look più raffinato, con una nuova griglia e una seconda fascia cromata orizzontale che si unirebbe ai gruppi ottici dal suo bordo superiore, oltre alla barra centrale già cromata.

D’altra parte, non è esclusa una nuova firma luminosa sia per i fari che per i gruppi ottici posteriori, anche se in questo posteriore è molto probabile che vengano mantenute le già note forme quadrate, un aspetto estetico che servirebbe a differenziarlo ancora di più dalla Taigo (in questo caso, le forme coupé della Taigo forniscono anche una maggiore differenziazione tra i due veicoli). Per quanto riguarda i paraurti, potrebbero anche debuttare una nuova riprogettazione che aggiungerebbe più forza, personalità e robustezza alla T-Cross 2023.

Il design degli interni del rinnovato SUV dovrebbe rimanere così com’è, ma il cruscotto digitale da 10,25 pollici potrebbe ricevere qualche piccolo cambiamento, mentre il sistema multimediale di infotainment, navigazione e connettività potrebbe presentare nuove funzioni e miglioramenti, oltre a poter incorporare un touch screen un po ‘più grande di quello attuale (10 pollici invece degli attuali 8).

A livello meccanico, non sono previste grandi sorprese o novità, e tutto indica che l’offerta di motori sarà focalizzata sul tre cilindri 1.0 TSI benzina in livelli di potenza di 95 e 110 CV.

In termini di equipaggiamento, questo SUV urbano o piccolo potrebbe offrire nuove opzioni di personalizzazione di esterni e interni, mentre in termini di sicurezza e assistenti alla guida, ci sarà anche qualche novità.

Al momento, questo è tutto ciò che possiamo dirvi sull’aggiornamento della T-Cross, un modello la cui commercializzazione dovrebbe iniziare all’inizio del 2023.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Hyundai Ioniq6: la berlina elettrica con tecnologia a 800 volt

DS 7: si aprono gli ordini per il nuovo modello