Anche Golf Plus scopre i vantaggi dell’ibrido

Anche Golf Plus scopre i vantaggi dell’ibrido

Il futuro in casa parla sempre più ibrido. Da Wolfsburg ora arriva anche una versione specifica di Golf Plus, alimentata con un propulsore da 1.6 litri Bi-fuel, capace ovvero di funzionare a benzina oppure sfruttando il gas di petrolio liquefatto.

Capace di 98 cavalli il propulsore non garantisce prestazioni da fulmine, in compenso ne beneficiano i consumi (fino a 7.5 litri ogni 100 chilometri quando si utilizza il carburante), e l’autonomia complessiva: sfruttando appieno i serbatoi da 55 e 43 litri si garantiscono percorrenze sino a 1100 chilometri.

La vettura tedesca si presenta attenta anche all’ambiente, le emissioni di anidride carbonica si attestano a valori di 160 g/Km. Ricordiamo che l’impianto esce direttamente dal costruttore, con tutte le necessarie certificazioni.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Come vendere al meglio la propria auto

Come vendere al meglio la propria auto

Aston Martin lancia One-77, la più esclusiva di sempre

Aston Martin lancia One-77, la più esclusiva di sempre