Anche le donne conquistano la F1

Honda CR-V vs Nissan Rogue

La notizia ha fatto il giro del mondo in pochissime ore, la campionessa statunitense Danica Patrik secondo le ultime indiscrezioni strizzerebbe l’occhio alla F1 Europea. Nel 2008 è stata la prima donna a vincere in una gara dal campionato Indy Racing League (IRl) americano e la buona prestazione della 500 miglia di Indianapolis hanno fatto balzare la sua candidatura nel campionato mondiale di F1.

Ma a parte la qualità tecnica di guida, la grinta con cui difende l’asfalto e la sua caparbietà, la caratteristica che maggiormente spicca in Danica è la prorompente bellezza statuaria, più da pin-up a bordo pista che da pilota. Ma dalle sue dichiarazioni si legge tutta la voglia di rimettersi in gioco «Non ho letto niente su di me perché nessuno mi ha contattata.

Però l’interessamento mi lusinga. Penso che ogni volta che il tuo nome viene accostato alla F1 lusinga. Non ho mai viaggiato per il mondo: non mi resta che aspettare, se mi chiameranno vedremo cosa hanno da dire» Dunque non resta altro che attendere il nuovo Team USF1 pronto a scendere in pista dal 2010, per veder difendere i centimetri d’asfalto ed il primato, dalla donna con le “palle”.

Clicca qui per l’assicurazione della tua machina

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Il mercato automotive sarà elettrico

Restyling Porter, ora è disponibile anche bi-fuel