in

Autonomia di una Tesla: tutti i modelli a confronto

Con l’ansia da autonomia che diventa meno un problema scottante, alcuni nuovi proprietari di Tesla vogliono ancora sapere fino a che punto ogni Tesla può andare con una carica completa.

Attualmente la Tesla Model 3 RWD può percorrere 267 miglia con una batteria da 60 kWh.

La Tesla Model S Long Range AWD può andare più lontano con 405 miglia e una batteria da 100 kWh. L’autonomia massima con una singola carica dipende anche da come stai guidando e dalle condizioni meteorologiche e geografiche. Le gamme stimate dall’EPA sono diverse su tutti i modelli Tesla.

Come sempre, c’è di più nella risposta di queste semplici statistiche. Dai un’occhiata al resto di questo articolo per scoprirlo.

L’autonomia di una Tesla con una singola carica

Se sei un proprietario di Tesla, sai che l’autonomia della tua auto è uno dei punti di forza più significativi.

Puoi guidare da un punto alla tua destinazione e non fermarti a ricaricare. Ma cosa succede quando quella gamma non è più sufficiente?

Secondo il sito web di Tesla, la Model S ha un’autonomia EPA di 405 miglia (651,7 km) per carica. Ciò significa che, in teoria, se avessi una batteria completamente carica, potresti guidare da Los Angeles a San Francisco prima di ricaricarti.

L’autonomia di guida dipende da diversi fattori. Se stai guidando ad alta velocità, la batteria si scaricherà più velocemente e queste sono variabili difficili da prevedere in anticipo.

Se desideri scoprire fino a che punto andranno le auto elettriche in futuro, dai un’occhiata a questo articolo correlato e utile che ho scritto.

Guidare in terreni collinari o attraverso le strade della città dove ci sono molti semafori influenzerà in modo significativo anche la tua autonomia. Ancora una volta, è difficile prevedere quanto influenzeranno il tuo viaggio specifico.

Pertanto, la distanza che una Tesla può coprire in una sola carica dipende dal modello, dal tempo, dalle abitudini del conducente e da altri fattori esterni.

Quindi ora sai fino a che punto la tua Tesla può andare senza ricaricare.

Questo è tutto per la prima sezione di questo articolo. È stato divertente, ma è tempo di andare avanti.

Modelli Tesla 2021 e loro gamme

La tabella seguente descrive in dettaglio la distanza che ogni modello Tesla può coprire con una carica completa. Le cifre riflettono le condizioni medie di guida; il chilometraggio effettivo varierà in base al tuo stile di guida, al tempo e al terreno.

Modello Tesla 2021
Dimensione ruota
Miglia epa Range
Chilometri di gamma EPA
Capacità della batteria kWh

Tesla Modello 3 RWD
18″/46 centimetri
272
438
60

Tesla Modello 3 RWD
19″/48 centimetri
267
430
60

Tesla Model 3 AWD a lungo raggio
18″/46 centimetri
358
576
80

Tesla Model 3 AWD a lungo raggio
19″/48 centimetri
334
537
80

Tesla Model 3 Prestazioni AWD
20″/51 centimetri
315
507
80

Tesla Model Y AW a lungo raggio
19″/48 centimetri
330
531
80

Tesla Model Y AWD a lungo raggio
20″/51 centimetri
318
512
80

Tesla Model Y Performance AWD a lungo raggio
21″/53 centimetri
303
488
80

Tesla Model X AWD a lungo raggio
20″/51 centimetri
351
565
100

Tesla Model X AWD a lungo raggio
22″/56 centimetri
332
534
100

Tesla Model X Plaid AWD
20″/51 centimetri
335
539
100

Tesla Model X Plaid AWD
22″/56 centimetri
313
504
100

Tesla Model S AWD a lungo raggio
19″/48 centimetri
405
652
100

Tesla Model S AWD a lungo raggio
21″/53 centimetri
375
603
100

Tesla Modello S Plaid AWD
19″/48 centimetri
396
637
100

Tesla Modello S Plaid AWD
21″/53 centimetri
348
560
100

Ecco fatto! Hai visto fino a che punto i modelli Tesla possono viaggiare con una singola carica; scopriamo come e dove puoi ricaricare il tuo veicolo.

E con questo, sono partito per la prossima sezione.

Ricarica della tua auto Tesla

Nel mercato delle auto elettriche, Tesla si è fatta un nome. Oltre ai loro fantastici veicoli, la loro infrastruttura di ricarica è di prim’ordine.

Puoi ricaricare la tua auto ovunque con Tesla Wall Connectors, Destination Charging sites e Superchargers.

Il mondo è la tua stazione di ricarica: sì, è vero. Caricare il tuo veicolo è facile come 1, 2, 3:

  1. Collega la tua auto a un tesla wall connector. Questo si collega direttamente a una presa elettrica a casa. È un ottimo modo per prendere un po ‘di succo mentre aspetti la cena o collegarsi e andare a letto.
  2. Siti di ricarica di destinazione. Situati in tutte le città e in destinazioni come hotel, ristoranti e centri commerciali, utilizzare questi siti quando si viaggia in città semplicemente toccando una mappa. Si presentano una volta nel raggio d’azione del tuo veicolo.
  3. L’altra opzione è Superchargers. Queste stazioni di ricarica ad alta velocità lungo le principali autostrade degli Stati Uniti sono molto convenienti per viaggi su strada fuori città o qualsiasi altra cosa a lunga distanza.

Statistiche casuali:

Tesla ha oltre 20.000 stazioni di sovralimentazione in tutto il mondo. Quasi la metà si trova in Nord America e oltre la metà di questi si trova negli Stati Uniti. La California ha il massimo, seguita da Texas e Florida. Mentre Tesla continua a lanciare nuovi modelli, il numero di stazioni di sovralimentazione in tutto il mondo aumenterà significativamente nei prossimi anni.

La durata delle auto Tesla

Quando ho ricevuto per la prima volta la mia Tesla, ho pensato: “Sì, questa macchina è così bella. È elegante e mi fa sentire come se il mondo fosse la mia ostrica”. A quel tempo, non pensavo molto al costo di mantenere la macchina in funzione. L’unica cosa che contava era che una bella console di controllo brillasse quando accendevo la macchina.

Ma col passare del tempo, qualcosa ha iniziato a tormentarmi: cosa succede se questa macchina smette di funzionare un giorno? E se all’improvviso questa fantastica macchina non funzionasse più?

Sono pronto per questo?

La durata di vita di un’auto Tesla

Nel 2019, Elon Musk ha dichiarato che l’unità di guida e il corpo della Model 3 potrebbero durare un milione di miglia. Attualmente, i moduli batteria possono durare da 300.000 a 500.000 miglia (da 482.803 a 804.672 km). Nel corso della vita del veicolo, la batteria dovrebbe essere sostituita una o due volte.

Mentre la maggior parte delle persone pensa che un’auto rallenterà e diventerà meno affidabile con l’invecchiamento, Tesla ha dimostrato che questo non è necessariamente il caso. Le loro auto hanno una durata di vita di 1 milione di miglia (1.609.344 km) senza perdere alcuna prestazione originale significativa.

Il segreto è nelle batterie. L’auto continuerà a funzionare relativamente bene finché la batteria sarà in buone condizioni.
Lo sapevi che:

Tesla prende il nome da Nikola Tesla, un inventore serbo-americano vissuto nel 19 ° secolo. Ha lavorato con la corrente alternata e ha dato molti più contributi nel campo dell’ingegneria elettrica. Molte delle sue invenzioni sono ancora utilizzate oggi in automobili e computer.

La batteria di nuova generazione di Tesla

La batteria di prossima generazione di Tesla sarà la prima del suo genere e cambierà il panorama della produzione di veicoli elettrici.

Oltre a produrre auto verdi che fanno bene all’ambiente, Tesla ha lavorato alla creazione di batterie in grado di alimentare quelle stesse auto per un’autonomia più estesa.

Ecco che arriva la batteria Tesla 4680: una nuova cella della batteria in un formato più grande. Guarda di cosa si tratta in questo video:

Le 4680 cellule sono più grandi e cinque volte più potenti delle celle attuali. In sostanza, ciò consente a Tesla di estendere l’autonomia dei suoi veicoli o utilizzare meno batterie per mantenere la stessa distanza, riducendo così i costi. L’integrazione delle batterie nella nuova Model Y ridurrà la complessità e il peso, migliorando al contempo l’efficienza.

Tesla potrebbe non avere le batterie 4680 nei suoi veicoli per qualche tempo, ma i prezzi delle auto potrebbero scendere una volta che lo fanno, rendendo i veicoli elettrici Tesla più convenienti.

Tesla Fun Fatto:

Tesla detiene il record per l’EV più veloce, con una velocità massima registrata superiore a 250 mph. La Telsa Roadster 2020 impiega solo 1,9 secondi per passare da 0 a 60 mph, solo 4,2 secondi per raggiungere 100 mph e 8,9 secondi per coprire un tratto di un quarto di miglio.

Domande frequenti

Devo caricare la mia Tesla ogni notte?

Dovresti caricare la tua Tesla ogni notte con un caricabatterie a bassa tensione. Utilizzare un connettore a parete a casa. Non lasciare che la batteria si esaurisca; Utilizzare la ricarica rapida CC solo quando necessario, ad esempio in viaggi lunghi.

Come posso caricare la mia Tesla a casa in modo efficace?

Per caricare la tua Tesla a casa in modo efficace, usa un connettore a parete. Per una presa da 120 volt, è possibile utilizzare un adattatore NEMA 5-15. A seconda dell’auto, può fornire tra due e quattro miglia all’ora di carica.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Nuova Peugeot 408, un crossover che rompe gli schemi

Quanto è grande un motore Tesla?