Crescono le dimensioni per la serie 1 «new model»

Crescono le dimensioni per la serie 1 «new model»

Dovrebbe arrivare sul mercato nel 2011 la seconda generazione della serie 1. Una vettura che a giudicare dai prototipi spiati per le strade dovrebbe presentarsi con dimensioni maggiorate, scelta che dovrebbe privilegiare l’abitabilità e le capacità di carico. Ne saranno felici i clienti americani, la compatta di Monaco infatti varcherà per la prima volta anche le sponde dell’Oceano.

Il look estetico porterà avanti il «family feeling» introdotto dalle recenti X6, serie 7 e 5 Gt, con linee pronunciate e sportive, e cambiamenti che riguarderanno in particolare la sezione posteriore. Novità importanti arriveranno anche sotto il cofano, con una gamma d’accesso estesa verso le piccole cilindrate: i motori benzina da 1.3 e 1.6 litri verranno realizzati in collaborazione con Peugeot e Citroen.

Non mancheranno ovviamente anche versioni più prestazionali, anche tra le proposte a gasolio. La trazione rimarrà sulle ruote posteriori, il cambio a sei rapporti su tutte le versioni potrà essere abbinato al dispositivo di risparmio Start/Stop. Si prevede un generale contenimento dei numeri alla voce consumi.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Mercedes pensa a soluzioni gonfiabili per la sicurezza

Mercedes pensa a soluzioni gonfiabili per la sicurezza

Una nuova concept-car ecomobile, la Summa

Una nuova concept-car ecomobile, la Summa