in ,

Cybertruck è uno scherzo? Ecco cosa devi sapere

Cybertruck è uno scherzo? Ecco cosa devi sapere

Quando il CEO di Tesla ha annunciato il futuristico Cybertruck della sua azienda nel novembre 2019, anche i più ardenti appassionati di Tesla pensavano di essere presi in giro. Dopotutto, il video in stile steampunk che circolava sui social media di Musk che propagandava il suo “camion” elettrico che sembrava più un buggy alieno trapezoidale di un film di fantascienza sembrava sicuramente una trovata pubblicitaria. Ma il Cybertruck è davvero uno scherzo?

Il Cybertruck non è uno scherzo; è il primo tentativo di Tesla di un pick-up completamente elettrico. Tuttavia, come con qualsiasi versione tecnologica rivoluzionaria, ci sono molte domande che circondano il veicolo.

Tesla ha raccolto circa un milione di ordini e depositi per Cybertruck fino ad oggi, con la prima serie di produzione che sarà consegnata ad alcune case alla fine del 2021 e la produzione di massa a partire dal 2022. Tuttavia, fino a quando il Cybertruck non riuscirà a dimostrare efficacemente il suo coraggio nel panorama dei pickup altamente competitivo, continuerà a essere accolto con un torrente di dubbi.

Il Cybertruck è uno scherzo?

Cybertruck non è uno scherzo; è lo sforzo di Tesla per portare la loro tecnologia EV all’avanguardia nel mondo dei veicoli pesanti. Con la sua nuova gigafactory ad Austin, in Texas, attiva e funzionante a partire da maggio 2021, la società è pronta a consegnare una manciata dei suoi primi ordini alle famiglie alla fine del 2021.

Mentre Musk afferma di aver ricevuto così tanti ordini per il Cybertruck che la società ha “smesso di contare”, la ricerca in crowdsourcing stima che ci siano stati oltre un milione di ordini per il ritiro futuristico.

Perché la gente dice che cybertruck è uno scherzo?

Sebbene una ricerca di base su Internet rivelerà che Cybertruck è una cosa reale e che l’azienda è a pieno ritmo con il suo sviluppo del pick-up elettrico, ci sono ancora alcune persone che hanno i loro dubbi sul fatto che il Cybertruck arriverà mai sul mercato. Ci sono diverse buone ragioni dietro i sospetti dei teorici della cospirazione.

Reputazione di Elon Musk

Nonostante sia l’uomo più ricco del mondo e la forza trainante dietro l’azienda che ha reso le auto elettriche economicamente sostenibili, tutto ciò che Elon Musk dice polarizzerà immediatamente ampi segmenti della popolazione globale.

Mentre Musk viene spesso scelto per “se potessi cenare e scegliere il cervello di una sola persona”, con milioni di persone che vedono Musk come un innovatore visionario, c’è anche una grande folla che lo vede come uno spavaldo sfacciato della rivoluzione tecnologica che è più aria calda che sostanza. Alcuni motivi per questo includono:

  • La sua affinità con i social media – Musk è ben noto per il suo uso dei social media, in particolare Twitter, per fornire notizie e aggiornamenti. Nonostante l’adozione diffusa dei social media nel 2021, molte persone sono ancora inclini a prendere ciò che vedono sui social media con un pizzico di sale, con molti che lo vedono come “notizie false”.
  • Il suo coinvolgimento con SpaceX – Oltre a Tesla, Musk è anche il fondatore di SpaceX, una società che cerca di portare sostenibilità nell’esplorazione spaziale attraverso razzi riutilizzabili. Molte persone hanno dubbi sull’esplorazione spaziale, credendo ancora che lo sbarco sulla luna più di 50 anni fa non fosse altro che una bufala.
  • Il suo waffling sulla criptovaluta – Musk è stato nelle notizie più per la sua dubbia posizione sulla criptovaluta che per il suo lavoro con Tesla negli ultimi mesi. L’incoerenza dei suoi messaggi ha indotto alcune persone a vederlo come un artista della truffa “pump and dump”, dicendo una cosa pubblicamente e poi facendone un’altra a porte chiuse.

Mentre nessuno di questi problemi si riferisce direttamente alla progettazione e al rilascio di Cybertruck, la combinazione dei fattori reputazionali di Musk aiuta a dimostrare perché molte persone scelgono di adottare un approccio “Ci crederò quando lo vedrò” al Cybertruck.

L’aspetto fisico del Cybertruck

Se le persone sono inclini a credere che Cybertruck sia uno scherzo, allora l’aspetto fisico del veicolo probabilmente serve come prova che Musk sta trollando tutti con le sue affermazioni di entrare nel regno dei veicoli di consumo pesanti.

Per i puristi del pick-up, il Cybertruck è un camion solo nel senso che è etichettato come tale da Musk. Ha poche delle caratteristiche fisiche che in genere definiscono un pick-up, come una cabina rettangolare e un lungo letto aperto per il trasporto di oggetti di grandi dimensioni. Invece, il Cybertruck sembra un trapezio sovradimensionato su ruote, con l’aspetto insolito che sicuramente richiederà un po ‘di tempo per abituarsi anche ai più fedeli sostenitori di Tesla.

Mentre ci sono stati una miriade di tentativi di descrivere l’aspetto orribile del Cybertruck, con lo stesso Musk che ha cercato di posizionare il veicolo accanto al franchise cinematografico di Blade Runner, una pubblicazione ha descritto in modo esilarante il Cybertruck come “l’idea di un regista degli anni ’80 di come appare un futuro distopico”.

Il Cybertruck ha diverse caratteristiche che lo definiscono unico nella nuova entusiasmante sfera dei veicoli elettrici:

  • Esoscheletro durevole – In un settore che ha a lungo sostenuto l’efficienza, la sicurezza dei veicoli elettrici in caso di naufragio ha a lungo preoccupato i potenziali utilizzatori di questa tecnologia. L’esterno in acciaio inossidabile darà ai conducenti una fiducia senza precedenti nella sicurezza della loro guida
  • Prestazioni – Nonostante la loro efficienza, i veicoli elettrici sono stati a lungo lamentati per la loro incapacità di trasportare carichi pesanti. Con il suo telaio più grande e la capacità di alimentare più motori, Cybertruck ha il potenziale per essere il primo EV a superare i tradizionali motori ICE in termini di potenza e prestazioni di autonomia.
  • Design – Sebbene insolito e poco attraente per molti, la forma unica di Cybertruck può aiutare a inaugurare il futuro e mettere su strada un tipo di veicolo completamente nuovo.

Di conseguenza, con un aspetto fisico così radicalmente diverso da qualsiasi veicolo di consumo attualmente sul mercato, molte persone sono inclini a credere che Musk si stia solo divertendo e vedendo cosa può convincere le persone a comprare con i suoi piani per il Cybertruck.

La bizzarra cerimonia di inaugurazione

Il Cybertruck è stato annunciato in un video in stile steampunk che è circolato su Internet nel novembre 2019. Sebbene molte persone siano rimaste sorprese dall’aspetto del veicolo, erano disposte a trascurare il suo aspetto unico e la natura bizzarra generale della cerimonia di inaugurazione per ascoltare Musk, soprattutto perché ha elogiato la sicurezza e la durata del veicolo.

Nel tentativo di dimostrare che il Cybertruck avrebbe resistito di fronte a una collisione e avrebbe mantenuto i passeggeri illesi in modo univoco, una mazza è stata portata alla porta laterale del conducente del suo modello Cybertruck. La mazza è rimbalzata proprio fuori dalla porta, lasciando gli spettatori stupiti dall’assenza di danni visibili al veicolo. Poi, per dimostrare la durata delle finestre, Musk fece lanciare una palla d’acciaio contro i vetri del “vetro dell’armatura”.

Sorprendentemente (o, forse, non sorprendentemente), la palla d’acciaio ha frantumato le finestre, a cui Musk ha pronunciato, “Oh mio f****** Dio”, sotto il suo respiro. Ha quindi proceduto a dare la sua presentazione Cybertruck con entrambi i finestrini del passeggero anteriore e posteriore gravemente mutilati.

Da allora Musk ha continuato a identificare la fonte del malfunzionamento, affermando che colpendo prima il lato dell’auto con la mazza, la base dei finestrini si è incrinata, consentendo alla sfera d’acciaio di fare danni quando introdotta nel vetro. Tuttavia, le prestazioni hanno fatto poco per confortare gli spettatori nel credere che Musk avesse un modello di camion elettrico funzionante, specialmente quando la durata e la sicurezza del veicolo erano una delle caratteristiche che il CEO ha elogiato durante la presentazione.

Dubbi sul potenziale ev per funzionare come pick-up

Anche se la spavalderia di Musk, l’insolito aspetto fisico del Cybertruck e la bizzarra cerimonia di inaugurazione non sono presi in considerazione nell’equazione, c’è ancora un dubbio generale sul fatto che la tecnologia EV, così com’è attualmente, sia abbastanza sofisticata da svolgere le funzioni di base che gli utenti richiedono in un pick-up.

In generale, i proprietari di pickup sono fan di veicoli grandi e potenti in grado di trasportare grandi carichi utili e trainare rimorchi pesanti. Ciò contrasta in modo significativo con l’ethos dell’EV, che si concentra sull’efficienza. Anche in un mondo in cui nulla nel mondo tecnologico sembra fuori dal regno delle possibilità, è difficile immaginare un veicolo in cui questi due ideali possano intersecarsi per soddisfare entrambi i mercati.

Il Cybertruck contro l’Efficienza Energetica

Il problema con i veicoli elettrici, per quanto riguarda l’importantissima funzione dei camion di trasportare carichi pesanti, è quello della densità di energia. Allo stato attuale della tecnologia delle batterie, è impossibile immagazzinare energia sufficiente in una batteria agli ioni di litio abbastanza piccola da renderla realistica nei veicoli.

La batteria utilizzata nelle normali berline Tesla pesa ben 1.200 libbre, più grande del peso combinato del motore e della trasmissione in un veicolo ICE. Nonostante queste grandi dimensioni, una berlina Tesla standard sarebbe in grado di trainare un rimorchio da 5.000 libbre solo per circa 100 miglia prima di esaurire la batteria. Tuttavia, per immagazzinare più energia, la batteria dovrebbe essere più grande, il che sarebbe poco pratico per il montaggio in un’auto di dimensioni normali.

Come veicolo complessivamente più grande di una berlina Tesla, il Cybertruck può ospitare una batteria più grande. In effetti, Tesla pubblicizza che il suo modello base trainerà 7.500 sterline per 250 miglia. Mentre questo è certamente un miglioramento rispetto a una Tesla standard, non è ancora buono come i motori diesel che possono percorrere oltre 400 miglia su un serbatoio di carburante durante il traino. Pertanto, affinché i pickup elettrici raggiungano un’adozione diffusa, devono essere in grado di abbinare la gamma di traino di veicoli ICE simili.

Mentre la tecnologia delle batterie sta rapidamente migliorando, con entusiasmanti innovazioni nel regno delle batterie a stato solido che consentono agli elettroliti più piccoli di imballare esponenzialmente più energia a una frazione del peso, non è al punto di essere commercialmente conveniente per la maggior parte delle persone, lasciando dubbi sul fatto che i pickup elettrici possano attualmente essere considerati da chiunque non sia l’ultra-ricco.

Non è stato ancora testato dai conducenti di tutti i giorni

Sorprendentemente, il primo modello Cybertruck che presumibilmente sarà consegnato nel 2021 è il più potente Tri-Motor AWD. Ciò contrastava un precedente rapporto che affermava che il Single Motor RWD di base sarebbe stato rilasciato per la prima volta nel 2021, con la produzione del potente Tri-Motor AWD a partire dalla fine del 2022. Tuttavia, Musk ha cambiato questo programma di produzione, dando priorità alla versione più potente rispetto alle due opzioni più modeste, che saranno rilasciate in massa nel 2022.

Ci sono state speculazioni sul motivo per cui Tesla ha cambiato le priorità di produzione per le sue versioni di modelli. Il sentimento prevalente è che, mentre altre case automobilistiche iniziano a svelare le loro versioni di camion elettrici, l’azienda vuole dimostrare di essere un attore di primo piano nel settore presentando il suo modello con la gamma più ampia, dando priorità alle prestazioni rispetto all’accessibilità.

Ma, anche se ci stiamo avvicinando al rilascio ufficiale del primo Cybertruck, è ancora solo un concetto a questo punto. Tutto ciò che circonda il veicolo sarà altamente speculativo fino a quando grandi quantità di utenti non potranno testarlo nel tempo.

Notizie su altri camion elettrici che aumentano di forza

Infine, il Cybertruck potrebbe essere cancellato come uno scherzo a causa di un raffreddamento generale delle notizie riguardanti il suo rilascio. Mentre Internet era in fermento per il Cybertruck alla fine del 2019 a causa del famigerato video dimostrativo di Musk, le notizie che circondavano il Cybertruck si sono raffreddate in modo significativo per tutto il 2020, nonostante il continuo flusso di ordini.

Sebbene parte di questo possa essere attribuito ai problemi sopra menzionati, si può anche sostenere che Cybertruck è caduto in secondo piano a causa di altri marchi che spingono notizie sui loro piani per passare all’elettrico. I proprietari di pickup sono alcuni dei clienti più fedeli al marchio in qualsiasi settore, quindi la notizia che il Ford F-150 Lightning è pronto per il rilascio all’inizio del 2022, insieme al bastione ICE GM che afferma che prevede di essere completamente elettrico entro il 2035, ha probabilmente rubato i riflettori dal Cybertruck.

Oltre all’F-150 Lightning, i seguenti sono un paio di rivali contro i quali Cybertruck è pronto a competere:

  • Rivian R1T – Con investitori come Amazon, Ford e Cox Automotive, il Rivian R1T è un tipo di camion elettrico di lusso. A partire da $ 70.000, i proprietari possono aspettarsi di ottenere 750 cavalli e oltre 400 miglia di autonomia da questo veicolo
  • Bollinger B2 – Prezzo a un enorme $ 125.000, il Bollinger B2 è come un camion ibrido / jeep / hummer che pretende di offrire una vasta gamma di funzionalità, come la ricarica rapida DC e le sospensioni idropneumatiche, anche se con un’autonomia di un misero 200 miglia.

Questa sarà una continua battaglia in salita per Cybertruck. Grazie al suo design unico, c’è la possibilità che possa fare più male nel cannibalizzare i clienti Tesla esistenti che in realtà allontanare i concorrenti da altri marchi, che ora hanno la possibilità di acquistare i loro modelli preferiti in versioni completamente elettriche. Anche Musk ammette che c’è la possibilità che il suo Cybertruck progettato da “alieni del futuro” abbia la possibilità di fallire in una categoria abituata alla coerenza.

Il Cybertruck è reale?

Cybertruck è una cosa reale, con Tesla pronta a consegnare piccoli lotti dei suoi primi ordini alla fine del 2021. Nonostante l’incredulità prevalente che circonda il veicolo futuristico, l’amore di Musk per il veicolo lo sta costringendo a spingersi in avanti e consegnare qualcosa di unico in un paesaggio in cui vede tutti i pickup come cloni l’uno dell’altro.

Esistono tre modelli distinti del Cybertruck: il Single-Motor RWD, il Dual-Motor AWD e il Tri-Motor AWD.

RWD monomotore

Questo è il più semplice dei modelli Cybertruck, con un prezzo di $ 39.900. Nonostante sia l’opzione più conveniente, ha ricevuto solo il 7,5% degli ordini totali. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che ha un’autonomia limitata di 250 miglia. Questo modello probabilmente piacerà agli acquirenti di camion per la prima volta e rappresenta una minaccia per rubare i clienti Tesla esistenti alla ricerca di veicoli più spaziosi.

Impostato per la consegna diffusa nel 2022, alcune caratteristiche chiave di questo modello includono:

  • 0-60 MPH in meno di 6,5 secondi
  • Trazione posteriore
  • 100 piedi cubi di stoccaggio
  • Lunghezza della volta (simile al letto di un camion) di 6,5 piedi
  • Capacità di traino di 7.500 libbre
  • Pilota automatico standard
  • Sospensioni pneumatiche adattive di serie
  • Fino a 16 pollici di altezza da terra
  • Angolo di attacco di 35 gradi
  • Angolo di partenza di 28 gradi

AWD a doppio motore

Il prossimo miglior modello del Cybertruck è il Dual-Motor AWD. Come con qualsiasi cosa tecnologica, pagherai di più per la batteria più potente e le capacità del doppio motore, con il prezzo iniziale a partire da $ 49.900.

Tuttavia, questi vantaggi daranno al proprietario una maggiore capacità di trasporto, con un’autonomia stimata di 300 miglia. Impostato per le consegne iniziali nel 2022, è il modello più popolare per i pre-ordini, con il 48% degli acquirenti che preferisce questo pacchetto. Alcune altre caratteristiche chiave del Dual-Motor AWD includono:

  • 0-60 MPH in meno di 4,5 secondi
  • Trasmissione a trazione integrale a doppio motore
  • 100 piedi cubi di stoccaggio
  • Lunghezza della volta (simile al letto di un camion) di 6,5 piedi
  • Capacità di traino di 10.000 libbre
  • Pilota automatico standard
  • Sospensioni pneumatiche adattive di serie
  • Fino a 16 pollici di altezza da terra
  • Angolo di attacco di 35 gradi
  • Angolo di partenza di 28 gradi

Tri-Motor AWD

La più potente delle opzioni Cybertruck, il Tri-Motor AWD ha un prezzo pesante di $ 69.900. Nonostante questa cifra imponente, circa il 44,5% di tutti i pre-ordini sono stati per questo modello, grazie alle sue metriche di prestazioni superiori.

Segnalato per avere un’autonomia stimata di oltre 500 miglia, questo rivoluzionario pick-up sarà in realtà il primo modello consegnato alla fine del 2021, con consegne più diffuse nel corso del 2022. Alcune altre metriche chiave includono:

  • 0-60 MPH in meno di 2,9 secondi
  • Trasmissione a trazione integrale trimotore
  • 100 piedi cubi di stoccaggio
  • Lunghezza della volta (simile al letto di un camion) di 6,5 piedi
  • Capacità di traino di 14.000 libbre
  • Pilota automatico standard
  • Sospensioni pneumatiche adattive di serie
  • Fino a 16 pollici di altezza da terra
  • Angolo di attacco di 35 gradi
  • Angolo di partenza di 28 gradi

Il Cybertruck ha dei vantaggi reali?

Ci sono molte ragioni per essere entusiasti di ciò che Cybertruck porta in tavola. Oltre ad eliminare completamente le emissioni nocive e i pesanti costi di rifornimento che affliggono i tradizionali pickup ICE, il Cybertruck offre i seguenti vantaggi:

  • Resistenza e durata superiori – Nonostante i finestrini si rompano in faccia a una palla d’acciaio, il fatto che una persona possa prendere una mazza sul lato del Cybertruck senza causare danni visibili è piuttosto impressionante, specialmente in un settore in cui il design in alluminio di molti moderni pickup ha portato a un’orribile carneficina durante gli incidenti.
  • Gamma – Se te lo puoi permettere, l’autonomia di 500 miglia e la capacità di traino di 14.000 libbre del Tri-Motor AWD sono a dir poco sorprendenti, soprattutto considerando che la maggior parte dei veicoli elettrici non può essere considerata più delle auto dei pendolari dalla maggior parte delle persone. Se le prime iterazioni possono soddisfare queste cifre, che fanno impallidire le prestazioni dei tradizionali pickup ICE, l’adozione di massa dei camion elettrici potrebbe avvenire prima del previsto.
  • Aerodinamica – Sebbene insolita, la forma trapezoidale del Cybertruck conferisce al veicolo un’aerodinamica d’élite, aggiungendo un elemento di efficienza nel settore dei veicoli pesanti che in genere ha poche caratteristiche di efficienza.
  • Spazio di archiviazione – Oltre a non essere in grado di trainare molto, molti veicoli elettrici tradizionali sono afflitti dalla loro generale mancanza di spazio. Il Cybertruck può trasportare fino a sei passeggeri con ampio spazio per le gambe, con 100 piedi cubi di spazio di archiviazione nel sottoletto e nel caveau.
  • Ricarica solare – Una copertura del caveau composta da celle fotovoltaiche, il componente di ricarica solare integrato del Cybertruck può aggiungere fino a 40 miglia di autonomia al giorno al veicolo.
  • Abilità fuoristrada – Ogni modello del Cybertruck viene fornito con 16 pollici di altezza da terra. Hanno anche angoli di avvicinamento e partenza rialzati, nonché sospensioni pneumatiche adattive standard, che rendono le sfide fuoristrada facilmente superabili in questo camion elettrico.
  • Pilota automatico standard – Un segno distintivo di tutte le berline Tesla, la funzione di guida autonoma è equipaggiata anche in ciascuno dei modelli Cybertruck.

Un altro vantaggio del Cybertruck è che sembra essere relativamente conveniente rispetto alla concorrenza. I prezzi per ciascuno dei tre modelli di Tesla Cybertruck sono i seguenti:

  • RWD a motore singolo – $ 39.900
  • AWD a doppio motore – $ 49.900
  • Tri-Motor AWD – $ 69.900

Questi prezzi si confrontano favorevolmente con il Ford F-150 Lightning. Il modello base dell’F-150 Lightning costa $ 39.974. Ciò fornirà un’autonomia compresa tra 250 e 300 miglia. Il più attrezzato XLT di serie media prezzi a $ 52.974. Tuttavia, il più potente F-150 Lightning con la più lunga portata e la più alta selezione di funzionalità può superare i 90.000 dollari.

Quali sono gli svantaggi del Cybertruck?

Nonostante i numerosi vantaggi di possedere un Cybertruck, ci sono alcuni inconvenienti che gli acquirenti devono considerare prima di fare il grande passo, tra cui:

  • Costo – Sebbene il prezzo di $ 39.900 del modello base sia ragionevole per un camion, la sua gamma limitata e la capacità di traino lo rendono una scelta dubbia per coloro che necessitano di un camion “reale”, specialmente quando un camion diesel usato potrebbe essere acquistato per meno della metà di questo costo.
  • Aspetto – Anche se Musk afferma di amare il design peculiare del Cybertruck, non sarà sicuramente la tazza di tè di tutti. Per lo meno, probabilmente ci vorranno anni prima che sia considerata una corsa elegante.
  • Non a prova di proiettile – Sebbene l’esoscheletro in acciaio inossidabile laminato a freddo 30X fornisca un telaio molto eccitante, la dimostrazione della frantumazione dei finestrini dimostra che i conducenti devono comunque essere prudenti quando utilizzano il Cybertruck e non devono essere cullati in un falso senso di sicurezza.
  • Grandi dimensioni – Anche se si tratta di un veicolo alimentato a batteria, il Cybertruck è costruito un po ‘come un carro armato futuristico. Ciò potrebbe dare problemi ai conducenti inesperti quando si cerca di manovrarlo in spazi ristretti.

Conclusione

Il Tesla Cybertruck non è uno scherzo. Nonostante alcune domande sulle motivazioni del CEO Elon Musk e una bizzarra introduzione nel novembre 2019, Cybertruck è sulla buona strada per i suoi primi ordini da soddisfare alla fine del 2021, con una produzione diffusa a partire dal 2022. Se il veicolo è in grado di offrire i suoi benefici ipotizzati, potrebbe essere un punto di svolta nell’adozione di veicoli elettrici pesanti.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Cos’è la modalità Valet Tesla Model 3? [Come si usa]

Cos’è la modalità Valet Tesla Model 3? [Come si usa]

Questo è il motivo per cui il pilota automatico di Tesla ne vale la pena (o lo è?)

Questo è il motivo per cui il pilota automatico di Tesla ne vale la pena (o lo è?)