Daimler lancia il car-sharing per tutte le necessità

Si chiama «car2go» il nuovo servizio di noleggio automobili organizzato dal gruppo Daimler-Benz. Per accedervi basta una semplice registrazione, senza alcuna forma di addebito. La prenotazione può avvenire via telefono oppure attraverso Internet, in alternativa è possibile raggiungere uno dei parcheggi disposti direttamente sul perimetro di un centro abitato, come il marchio tedesco sta sperimentando da qualche giorno presso la città di Ulm.

Una schiera di 200 Fortwo Cdi sono a completa disposizione dei clienti, cui vengono richieste solo alcune semplici operazioni: applicare un sigillo apposito sulla patente, esibirla davanti a un sensore posto sul parabrezza della vettura, infine digitare un codice segreto.

Basta infine inserire la chiave nel quadro, e si parte. Le quote di prevedono quote di 19 centesimi al minuto, 9.90 euro al’ora, mentre per l’intera giornata si richiedono 49 euro. La medesima iniziativa verrà lanciata in autunno anche oltreoceano, in Texas.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Con Priora Lada si lancia nel mondo «low-cost»

Aquistare una villa a Malibu e ricevere una Ferrari F40