E-call autochiamata in caso d’incidente

Il nuovo dispositivo automatico di soccorso, in caso d’incidente stradale si chiama E-call. Ovunque sia la vettura, in qualsiasi paese della Comunità Europea, questo dispositivo a bordo delle auto permette di contattare il numero 112 autonomamente, ma esiste anche una funzione a discrezione dei passeggeri che permette di mettersi in contatto con le autorità grazie ad un pulsante.

Nato da un prototipo sperimentato nei primi anni del 2000 dalla Comunità Europea, E-merge, adesso è una realtà universale e si preannuncia una rivoluzione importante in campo della sicurezza e prevenzione. La volontà della Commissione Europea, è quella di varare una legge che obblighi, dal prossimo anno, tutti gli Stati membri dell’Unione, ad adottare su tutti i veicoli di nuova immatricolazione l’E-Call.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Ferrari ONICE 2009 – Auto Pop

honda civic 2022

Ferrari:adesso anche il museo dedicato a Enzo