in

Ecco a voi i semafori intelligenti

Ecco a voi i semafori intelligenti

Vengono definiti , gli ultimi semafori concepiti con conteggio a . Il conto alla rovescia inizia con il semaforo rosso, 60 secondi di attesa, poi il e scatta il verde. Si chiamano «» e sono stati utilizzati per la prima volta a .

E da qualche tempo sono comparsi pure sulle strade italiane è un display luminoso su cui scorrono i secondi che separano dal passaggio al rosso al giallo poi al verde. Una novità che costa e viene istallata in meno di un quarto d’ ora su qualsiasi semaforo.

I risultati sembrano anche essere incoraggianti da quanto risulta dai prima dati forniti dai comuni che lo hanno installato, con una dimiuzione degli investimenti dei pedoni, ma anche con l’aumento del rispetto della segnaletica semaforica a discapito delle casse comunali che in controtendenza hanno visto diminuire le multe.

Ma alcuni comuni hanno già adottato altre strategie per arginare il fenomeno…

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Renault Megane con un tocco di sportività

Renault Megane con un tocco di sportività

Prosegue il progetto delle auto che si guidano da sole

Prosegue il progetto delle auto che si guidano da sole