in

Ecco come vi abbiamo raccontato la gara del GP di Gran Bretagna 2021

La Formula 1 ha avuto un weekend insolito a Silverstone con il nuovo formato di qualifica sprint. Tuttavia, questo test è alle spalle e il weekend si chiude con una gara vecchio stile. Vivi tutta l’emozione del GP di Gran Bretagna con Motor.es.

POSIZIONE
PILOTA
DORSALE
SQUADRA
PNEUMATICO
TEMPO ATMOSFERICO
FOSSA


Lewis Hamilton
44
Mercedes


2


Charles Leclerc
16
Ferrari

+3.871
2


Valtteri Bottas
77
Mercedes

+11,125
2


Lando Norris
4
McLaren

+28.573
2


Daniel Ricciardo
3
McLaren

+42.624
2


Carlos Sainz
55
Ferrari

+43.454
2


Fernando Alonso
14
Alpino

+72.093
2


Passeggiata con la lancia
18
Aston Martin

+74.289
2


Esteban Ocon
31
Alpino

+76.162
2

10º
Yuki Tsunoda
22
AlphaTauri

+82.065
2

11º
Pierre Gasly
10
AlphaTauri

+85,327
3

12º
George Russell
63
Williams

+1 litro
2

13º
Antonio Giovinazzi
99
Alfa Romeo

+1 litro
2

14º
Nicholas latifi
6
Williams

+1 litro
2

15º
Kimi Raikkonen
7
Alfa Romeo

+1 litro
2

16º
Sergio Perez
11
Red Bull

+1 litro
4

17º
Nikita Mazepin
9
Haas

+1 litro
2

18º
Mick Schumacher
47
Haas

+1 litro
2

19ºPIT
Sebastian Vettel
5
Aston Martin

Fuori gara
3

20ºPIT
Max Verstappen
33
Red Bull

Fuori gara
0

Il Mondiale di Formula 1 sta sperimentando nuovi format , come si vede con la qualificazione sprint.

Tuttavia, il GP di Gran Bretagna avrà il suo particolare tocco finale con una gara all’insegna del consueto concept, con una lunghezza di 52 giri . Una gara in cui Max Verstappen scatterà dalla pole ottenuta dalla sua vittoria nelle qualifiche sprint e non dal suo miglior giro in qualifica, in cui era secondo dietro a Lewis Hamilton .

L’eroe locale occuperà la seconda posizione in griglia davanti a Valtteri Bottas e Charles Leclerc .

Per quanto riguarda lo spagnolo, calce e sabbia nella gara sprint che ha definito la griglia. Con una magnifica partenza che lo ha portato dall’undicesimo al sesto posto, Fernando Alonso partirà finalmente settimo . Dal canto suo, Carlos Sainz partirà decimo dopo il contatto con George Russell nella gara di sabato, un contrattempo che lo ha costretto a rientrare dal fondo dello schieramento. Tutto sommato, Fernando Alonso e Carlos Sainz hanno buone aspettative per un GP di Gran Bretagna che puoi vivere con Motor.es grazie alla nostra diretta . Tutto ciò che accade a Silverstone, minuto per minuto, sul tuo schermo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

[Video] Incidente bestiale tra Hamilton e Verstappen dopo un primo round di infarto

La FIA fa marcia indietro: non ci saranno tempi minimi di reazione ai pit stop