Enel e Poste Italiane progetto di mobilità sostenibile

e uniscono le ‘forze’ in sostegno della . Un progetto sull’ecomobilità vede impegnate ed , la sperimentazione parte nelle città di Pisa e prevede l’utilizzo di nove veicoli elettrici, 3 Porter Piaggio Electric-Power e 6 Free Duck Ducato Energia.

Pisa diventa dunque la capitale italiana dell’ecomobilità elettrica essendo già impegnata nel progetto, sempre promosso da con Smart, assieme alle città di Roma e Milano. I mezzi faranno il “pieno di elettricità” nell’infrastruttura di ricarica intelligente che installerà presso il Centro di Distribuzione Primaria (CPD) di Pisa Ospedaletto.

Il successo della sperimentazione di inoltre, ha permesso di creare una stazione di ricarica destinata ai cittadini presso la sede centrale della Poste di Pisa ed in futuro i Pisani avranno la possibilità di ricaricare le autovetture direttamente nelle Home station, nei propri garage.

(foto ©pisainformaflash.comune.pisa)

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

La scatola rosa a sicurezza delle donne

Honda Insight è l’auto più ecologica