Fiat 500 C: in oro e teak

Lacoste automobile

Nuova versione della 500 C

La 500 sembra prestarsi benissimo per ogni tipo d’intervento estetico dal più funzionale e ben riuscito al più estremo o tamarro, come abbiamo già sottolineato.

Al dilà della gradevolezza, comunque, fa piacere vedere un po di fermento.

Ognuno dovrebbe avere il coraggio di personalizzare il proprio di secondo la propria sensibilità… per distinguersi.

Allora io sostengo che vada anche bene questa versione particolare con la carrozzeria bordeaux e giallo oro. Non è certamente bellissima da vedersi, ma almeno è differente, oltre che di valore l’oro utilizzato è infatti a 24 k…

La firma è di Fenice Milano…qualcuno giudica questo tuning malriuscito, io lo trovo semplicemente diverso…

Questa è la 500 C “Dolce Vita”…

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

La Toyota Auris ibrida a partire dal prossimo anno

Tuning Auto in legno – Auto Pop