Ford, il secondo costruttore in Europa

Ford è una delle case automobilistiche che sta pian piano risalendo la china in un periodo difficile per tutte le case automobilistiche e ha colto quindi un’occasione importante come quella offerta dal Salone di Ginevra per mettere in mostra i suoi modelli e cercare quindi di catturare l’attenzione del pubblico.

Uno dei modelli che ha contribuito a dare all’azienda americana dei buoni risultati è il nuovo prototipo, lo Yosis Max, giunto alla sua terza versione, che vuole essere da esempio del concetto che la casa automobilistica ha di kinetic design. e della sua evoluzione nel corso del tempo.

Questo modello riduce i consumi del 20% con emissioni a 125 g/km e si presenta come particolarmente efficiente e con un motore dalle capacità considerevoli e davvero silenzioso.
Questo ha reso quindi Ford il secondo costruttore in Europa, numeri che hanno reso i vertici della casa automobilistica decisamente soddisfatti.

Anche in Italia la situazione è migliorata e Ford è diventato il marchio estero più venduto con una quota di mercato che ha raggiunto il 10%.
Fiesta, in particolare, è la seconda vettura più venduta nel nostro Paese, numeri ottenuti in particolare grazie al successo che ha riscosso il nuovo modello uscito a ottobre.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Lacoste automobile

primo trimestre in rosso per Volkswagen

Citroen DS4: pronta per essere prenotata ecco i prezzi