in

Generatori elettrici portatili: top 7 del 2023

Generatori elettrici portatili: top 7 del 2023

I generatori elettrici portatili sono davvero un fantastico oggetto da tenere in casa, sempre utili, e non solo in caso di cali o black out totali di energia. Dopotutto, perdere potere al giorno d’oggi, anche per un breve periodo, può causare alcuni mal di testa. Tenere un generatore di tutta la casa o una centrale elettrica portatile pronta all’uso può trasformare una notte che potrebbe essere stata una vera emergenza in un lieve inconveniente. 

Al di fuori dell’uso di emergenza, possono anche essere utilizzati per il campeggio, il tailgating e altro ancora. I generatori portatili e le centrali elettriche possono avere una vasta gamma di prezzi con una gamma ancora più ampia di funzionalità, quindi sebbene ognuno abbia la propria definizione del miglior generatore portatile, abbiamo compilato questo elenco dei migliori che abbiamo potuto trovare in base alle valutazioni e alle recensioni degli utenti. Dai un’occhiata alla nostra selezione dei migliori generatori di energia per il 2023 di seguito.

Dai un’occhiata anche alle migliori auto di quest’anno, con il miglior rapporto qualità/prezzo

Generatori elettrici portatili

Generatore di inverter portatile Champion Power Equipment da 4500 watt, pronto per camper – a partire da $833.02 (24% di sconto)

Caratteristiche principali

  • “Funzionamento silenzioso” lo rende ideale per campeggio, tailgating o camper
  • Dispone di 4.500 watt iniziali e 3.500 watt lineari
  • Fino a 14 ore di autonomia su soli 2,3 litri di benzina
  • Il kit parallelo opzionale consente agli utenti di collegare più inverter insieme per raddoppiare la potenza erogata
  • L’intelligauge integrato consente agli utenti di monitorare tensione, frequenza e ore di funzionamento
  • Il quadrante EZ Start integrato semplifica l’avvio
  • Due prese integrate da 120 V 20 A, una presa RV da 120 V 30 A, una presa per accendisigari in stile automobilistico da 12 V, un adattatore USB a due porte
  • Include una garanzia limitata di 3 anni con acquisto con supporto tecnico gratuito a vita

Questo generatore è uno dei migliori all-arounders là fuori. Puoi usarlo da solo o collegarlo con un altro per raddoppiare la potenza, l’indicatore integrato ti consente di sapere esattamente quanto tempo ti rimane e consente agli utenti di tracciare con precisione la tensione, e dispone anche di un “EZ Start Dial” che impedisce la necessità di un cavo di trazione. C’è anche una modalità operativa silenziosa che lo rende ideale per il campeggio o il tailgating. Ultimo ma non meno importante, riceverai una garanzia limitata di 3 anni con il tuo acquisto e il supporto tecnico gratuito a vita.

Generatore di inverter portatile Champion Power Equipment 2500-Watt Dual Fuel – $819.76

Caratteristiche principali

  • Molto leggero, solo 39 libbre
  • “Funzionamento silenzioso” lo rende ideale per il campeggio o il tailgating
  • Dispone di 2.500 watt iniziali e 1.850 watt lineari
  • Fino a 11,5 ore di autonomia con gas o 34 ore con propano
  • Il kit parallelo opzionale consente agli utenti di collegare più inverter insieme per raddoppiare la potenza erogata
  • Due prese integrate 120V 20A
  • Include una garanzia limitata di 3 anni con l’acquisto

Un generatore portatile è un ottimo compromesso se non vuoi o non hai bisogno di tenere un generatore di dimensioni standard in giro. Questo funziona a gas o propano con un massimo di 34 ore di autonomia e pesa solo 39 libbre. Come il generatore sopra, questo può anche essere collegato a un altro generatore per raddoppiare la potenza in uscita, e viene fornito con una garanzia limitata di 3 anni.

Generatore inverter a doppio combustibile Champion Power Equipment da 2000 watt, ultraleggero – $527.50 (31% di sconto)

Caratteristiche principali

  • Molto leggero, solo 39 libbre
  • “Funzionamento silenzioso” lo rende ideale per il campeggio o il tailgating
  • Utilizzando la benzina, questo generatore dispone di 2.000 watt iniziali e 1.600 watt di corsa – con propano fornisce 1.800 watt iniziali e 1.440 watt di corsa
  • Fino a 11,5 ore di autonomia con gas o 34 ore con propano
  • Il kit parallelo opzionale consente agli utenti di collegare più inverter insieme per raddoppiare la potenza erogata
  • Due prese integrate da 120 V 20 A, una presa per accendisigari da 12 V e un adattatore USB
  • Include una garanzia limitata di 3 anni con l’acquisto

Questo generatore elettrico portatile è molto simile all’opzione sopra, ma fornisce qualche watt di avviamento e funzionamento in meno. Funziona a gas o propano con un massimo di 34 ore di autonomia e, come il Champion sopra, pesa solo 39 libbre. Come gli altri campioni in questa lista, anche questo può essere collegato a un altro generatore per raddoppiare la potenza erogata e viene fornito con una garanzia limitata di 3 anni.

Duracell Portable Power Station 300

  • Si ricarica completamente in 5-6 ore tramite caricatore a muro o può essere dotato del pannello solare Duracell per caricare completamente in 4-5 ore
  • Include uno schermo LCD che mostra il livello della batteria e quali porte vengono utilizzate
  • Dispone di 2 uscite USB-A, 1 uscita USB-A QC3.0, uscita USB-C PD, uscita inverter 120 CA, uscita presa 12V CC, 2 uscite porta porta CC e ingresso porta di ricarica CC
  • Pesa solo 7,5 libbre

Questa centrale elettrica è un grande valore rispetto alle sue caratteristiche. Si ricarica rapidamente, offre tonnellate di porte e pesa meno di 10 libbre. Può alimentare elettronica domestica, dispositivi mobili, illuminazione, altoparlanti e altro ancora.

DuroMax XP12000EH 12000 Watt generatore alimentato a gas o propano

  • Alimentato da un motore DuroMax a 4 tempi
  • Utilizza la tecnologia dual fuel – può funzionare a propano o benzina
  • Dispone di 12.000 watt iniziali e 9.500 watt lineari
  • Possibilità di scegliere tra il funzionamento a 120V e 240V contemporaneamente o a soli 120V a piena potenza
  • EPA e CARB approvati in tutti i 50 stati

Non ne abbiamo mai abbastanza di energia portatile. Questo generatore DuroMax da 12.000 watt per una casa è più grande di altri nella nostra lista, quindi potresti non volerlo portare in campeggio, ma è un’ottima opzione di alimentazione di backup da tenere a casa o in un cantiere. Può funzionare a gas o propano, ha un avviamento elettrico ed è valutato per 9.500 watt funzionanti in modo da poter gestire carichi più pesanti e alimentare cose come un frigorifero, un’unità di condizionamento dell’aria domestica e utensili elettrici ad alto amperaggio.

Generatore di inverter portatile Generac GP3300i

  • Dotato della tecnologia avanzata PowerRush che “offre oltre il 50% in più di capacità iniziale”
  • Quiet Inverter Power riduce l’emissione sonora
  • La modalità Economy regola automaticamente il regime del motore per risparmiare carburante e ridurre il rumore
  • Il generatore è “parallel ready” e può essere collegato a un altro GP3300i per raddoppiare la potenza erogata
  • Leggero e include avvisi visivi per mostrare quando si sta esaurendo, sovraccarico o pronto per l’uso
  • Include anche porte USB per dispositivi mobili e altro ancora

I generatori portatili sono ottimi per il campeggio o per aiutare in un pizzico se la corrente si interrompe, e Generac è un grande nome sia nei generatori residenziali che industriali. Il modello GP3300i è un’unità alimentata a gas da 2500 watt che dispone di più prese e porte USB per caricare cose come un piccolo frigorifero o congelatore, tablet e dispositivi mobili. È solo 59 libbre, quindi il trasporto e lo stoccaggio sono più facili rispetto alle unità più grandi e sono dotati di una tecnologia inverter silenziosa che mira a ridurre l’inquinamento acustico quando l’unità è in funzione.

Jackery Portable Power Station Explorer 300

  • Questa centrale elettrica si ricarica all’80% in 3,5 ore
  • Può ricaricare tramite USB-C, presa a muro o presa per auto
  • Include 2 prese CA integrate che forniscono una potenza di 300 W, 1 porta USB-C, 1 porta USB 3.0 a ricarica rapida, 1 porta USB-A e 1 porta auto CC
  • Può alimentare fino a 6 dispositivi contemporaneamente
  • Pesi solo 7,1 libbre

Per coloro che non amano il rumore e lo scarico di un normale generatore, le centrali elettriche portatili possono fare al caso vostro. Questo di Jackery può essere caricato dallo 0% all’80% in sole 3,5 ore quando collegato a una presa a muro (3,6 ore se collegato a un’auto) e ha abbastanza carica per alimentare il telefono 31x, una fotocamera 15x e un drone 6x, rendendolo perfetto per il campeggio e viaggi su strada più lunghi. Se hai intenzione di stare fuori per un po ‘puoi anche accoppiarlo con un pannello solare per la ricarica fuori strada e fuori dalla rete. Se l’Explorer 300 non è esattamente quello che si adatta alle tue esigenze, anche Jackery Portable Power Station Explorer 240 e Jackery Portable Power Station Explorer 1000 sono ottime scelte, vale la pena dare un’occhiata.

Qual è la differenza tra un generatore e una centrale elettrica portatile?

Di solito, i generatori utilizzano un certo tipo di combustibile come benzina o propano per “generare” la loro energia. Le centrali elettriche portatili, d’altra parte, prendono in prestito la loro energia da altre fonti di elettricità come un caricabatterie da parete o da auto.

Come si usa un generatore?

La cosa più importante da ricordare quando si utilizza un generatore tradizionale è di non farlo funzionare all’interno della propria casa o garage, in quanto può emettere pericolose emissioni di monossido di carbonio. Un alimentatore portatile che è stato caricato solo utilizzando l’elettricità va bene per funzionare in casa.

Come collegare un generatore a casa tua?

Mentre alcune persone in realtà prendono in mano per installare un generatore di tutta la casa, può essere un processo problematico e talvolta rischioso. Consigliamo sempre di assumere o parlare con un elettricista per l’attività.

Di quale generatore di dimensioni hai bisogno?

Secondo Consumer Reports, il modo più accurato per determinare di quale dimensione del generatore avrai bisogno è “considerare gli elettrodomestici necessari per alimentare e sommare la loro potenza”. Home Depot fornisce una pratica infografica che mostra i wattaggi approssimativi degli articoli domestici comuni che potresti voler continuare a funzionare durante un’interruzione proprio qui.

Pro e contro dell’utilizzo di un generatore?

I vantaggi dell’utilizzo di un generatore o di un alimentatore sono, ovviamente, la possibilità di mantenere l’elettronica carica e funzionante durante un’interruzione di corrente. I generatori probabilmente hanno più svantaggi rispetto alle centraline più piccole a causa del loro uso di gas o propano per funzionare, ma potresti voler essere consapevole del consumo di elettricità anche durante la ricarica di un power pack.

Quanto costa un generatore per tutta la casa?

Il prezzo può variare in modo significativo a seconda di quanta energia avrai bisogno e quali caratteristiche vorresti che il tuo generatore avesse, ma per alimentare l’intera casa probabilmente stai guardando circa $ 800- $ 2,500.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Honda Accord: gas o ibrida?

Honda Accord: gas o ibrida?

Perché scegliere un servizio NCC nelle grandi città

Perché scegliere un servizio NCC nelle grandi città