Golf VI Plus, voilà l’economa spaziosa

Golf VI Plus, voilà l’economa spaziosa

Con la nuova Golf VI in casa arriva anche la variante Plus. Rispetto alla diretta parente, la vettura mantiene le caratteristiche di dimensioni lievemente maggiorate, soprattutto in altezza, a tutto vantaggio dello spazio a disposizione nell’abitacolo. Per il resto rinnovati si presentano il frontale, il paraurti posteriore e le barre sul tetto, cambia anche il disegno dei cerchi in lega.

Ma le vere novità si celano sotto il cofano della vettura, dove trova spazio gamma di motori interamente rinnovata, con potenze da 80 a 160 cavalli e un ampia scelta tra benzina e diesel. Interessante la scelta di abbinare per tutte le versioni (già Euro 5) il cambio automatico a doppia frizione DSG, a sei e sette marce, il che oltre a garantire una guida soffice permette ottimi risparmi a livello di consumi.

Da Wolfsburg dichiarano valori medi di 6.3 litri ogni 100 chilometri per l’unità 1.4 Tsi da 122 cv, mentre con le TDI (da 90, 110 e 140 cv) si raggiungono tranquillamente i 20 km/litro.
All’interno la nuova Plus si caratterizza per dettagli come le doppie bocchette d’aerazione e i rivestimenti bicolore, mentre pare cresciuta la qualità costruttiva.

Tra le dotazioni a richiesta si segnalano la telecamera posteriore e il sistema di parcheggio automatizzato Park Assist. Già disponibile presso i concessionari, la Plus si propone con prezzi compresi tra 18.575 e 28.425 euro.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Alfa Romeo futuro incerto – Auto Pop

Alfa Romeo futuro incerto – Auto Pop

Dopo la serrata Ssangyong rischia di chiudere i battenti

Dopo la serrata Ssangyong rischia di chiudere i battenti