Gruppo PSA, via dal segmento delle ammiraglie

honda civic 2022

Bye bye ammiraglie. Secondo le voci che giungono in questi giorni d’Oltralpe, il gruppo PSA pare intenzionato ad abbandonare il segmento delle berline di lusso. All’origine della decisione, per cui ancora mancano in ogni caso delle dichiarazioni ufficiali, pare siano gli scarsi risultati di vendita registrati da Puegeot 607 e C6, vetture sì dagli elevati contenuti, ma evidentemente prive dell’appeal delle concorrenti tedesche e britanniche.

Una consapevolezza resa ancor più evidente dalla crisi economica, servita da stimolo al risparmio delle risorse per tutti i costruttori. Dunque è presumibile che PSA non proporrà eredi per le proprie berlinone, preferendo focalizzarsi su fasce del più competitive.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Nasce OScar, l’auto progettata dagli utenti del web

Bollo ed assicurazione scontati per le auto d’epoca