Iveco, ritorna la Campagnola – Auto Pop

Iveco è un marchio che può vantare una grande tradizione e che era considerata la jeep italiana poichè forniva le auto per polizia e carabinieri. Per chi non lo ricorda il suo nome era campagnola. Per quest’anno la casa automobilistica del gruppo Fiat ha deciso di produrre un restyling della jeep che prenderà il nome di Massif.

Per facilitare le vendite, però, in alcuni mercati si utilizzerà ancora il nome Campagnola.
Ha iniziato a essere venduta in Italia a settembre e la stessa operazione sarà fatta anche all’estero. Beneficeranno del nuovo veicolo Polizia, Carabinieri, Guardia Forestale, Esercito Italiano e altre importanti organizzazioni, ma non si dimenticano comuneu anche le persone comuni che potranno acquistarlo senza problemi.

I motori sono di produzione Fiat e tutti omologati Euro IV.
Le carrozzerie sono a 3 o a 5 porte, pick – up e solo telaio per allestimenti speciali.

Da ricordare che l’auto sulla quale il Papa Giovanni Paolo II viaggiava nel 1980 durante la sua visita a Torino nel 1980 e dove fu poi ferito nell’attentato dell’anno succesivo era proprio una Campagnola.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Audi A8 versione 3.0 TDI da 250 CV

Eco-mobilità in Lombardia – Auto Pop