La 500 Abarth incontra l’arte di Modigliani

L’automobile da corsa incontra l’espressione creativa. Un connubio originale ed estremamente affascinante è quello che nei giorni scorsi ha ricevuto presentazione presso la corte di Palazzo Taverna a Roma. Protagoniste della manifestazione un esemplare di Fiat 500 Abarth e il nome dell’artista Amedeo Modigliani, un accostamento offerto in omaggio all’immagine della femminilità.

Il celebre ritratto del pittore «Donna dagli occhi blu» verrà riprodotto sulla carrozzeria di una vettura rivolta principalmente alla clientela delle «Lei», e che da una giovane pilota, Michela Cerruti, verrà guidata domani, domenica 30 maggio, sul tracciato di Vallelunga, per la terza prova del Campionato Italiano Turismo Endurance.

Speciale questa Abarth griffata si presenta a livello anche delle caratteristiche tecniche: grazie all’elaborazione dell’esperto Romeo Ferraris – sulla cresta dell’onda da mezzo secolo, con all’attivo 64 titoli – il motore è spinto sino a una potenza di 350 cavalli, per una velocità massima di 270 Km/h.

Al volante di questa scheggia la Cerruti si darà il cambio con il figlio di Romeo, Mario Ferraris.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Lancia Ypsilon: la presentazione della nuova versione ecco i prezzi

Kia Soul Fifa World Cup TM Edition