La Fiat rinuncia al Motorshow

La Fiat rinuncia al Motorshow

Uno degli appuntamenti dell’anno più attesi dagli appassionati di automobili del nostro Paese è il Motorshow che si tiene ogni anno nel mese di dicembre a Bologna. L’edizione di quest’anno, però, potrebbe essere davvero sottotono perchè la Fiat ha annunciato proprio ieri che non intende partecipare a quella che è ormai l’unica rassegna italiana dedicata al mondo delle quattro ruote.

Secondo il comunicato ufficiale dell’azienda torinese le motivazioni della rinuncia sono da ricercarsi nella volontà in un periodo di crisi come questo di tagliare i costi e il doversi presentare a un’esposizione come il Motorshow richiede una certa cura e modelli sempre nuovi per i tanti appassionati.

La preoccupazione che si genera ora dopo questa decisione sta nel fatto che si teme che ora anche altre case automobilistiche possano scegliere di non avere il proprio stand a Bologna temendo una diminuzione del numero di visitatori e uno scarso appeal.

Per ora altre case automobilistiche che hanno confermato la loro assenza sono BMW, Toyota e Mini, nomi non certo da poco.
E’ stata invece confermata la presenza della Ferrari: la casa di Maranello metterà in esposizione le sue vetture sportive e vuole approfittare del Motorshow per attrarre i suoi tanti tifosi che in questa stagione di Formula Uno stanno vivendo poche soddisfazioni.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Anche la Tata Nano in versione super-car

Anche la Tata Nano in versione super-car

Torino auto d’epoca al Valentino

Torino auto d’epoca al Valentino