in

Le 8 cose migliori che scaricheranno la batteria dell’auto

Sei in ritardo per il lavoro e corri alla tua macchina, solo per scoprire che non si avvia. I fari sono deboli e il motore si rifiuta semplicemente di girare . Ti rendi conto che la tua batteria è scarica . Come è successo?

Una batteria per auto è l’attrezzatura più cruciale per avviare e guidare il tuo veicolo. Invia potenza dal motorino di avviamento alle candele, accendendo il carburante della tua auto, fornendo alimentazione anche ad altri sistemi. Ciò include luci, radio, aria condizionata e altro ancora. Potresti essere in grado di dire quando la batteria della tua auto inizia a esaurirsi se trovi difficoltà ad avviarlo, se hai luci tremolanti o un sistema di allarme che si indebolisce

La batteria dell’auto potrebbe iniziare a scaricarsi per 8 motivi:

1. Errore umano

Probabilmente l’hai fatto almeno una volta nella tua vita: torni a casa dal lavoro, stanco e senza pensare davvero, e hai lasciato i fari accesi, non hai chiuso completamente il bagagliaio o addirittura hai dimenticato alcune luci interne. Durante la notte la batteria si scarica e al mattino l’ auto non si avvia . Molte nuove auto ti avvisano se hai lasciato le luci accese, ma potrebbero non avere avvisi per altri componenti.

2. Scarico parassita

Lo scarico parassitario è dovuto ai componenti del veicolo che continuano a funzionare dopo che la chiave è stata spenta. Un po ‘di consumo parassitario è normale: la batteria fornisce energia sufficiente per mantenere le cose, come l’orologio, le preimpostazioni radio e l’allarme di sicurezza sempre operativi. Tuttavia, se c’è un problema elettrico , come un cablaggio difettoso, una cattiva installazione e fusibili difettosi, lo scarico parassita può superare il normale e scaricare la batteria.

3. Ricarica difettosa

Se il tuo sistema di ricarica non funziona correttamente, la batteria dell’auto può scaricarsi anche durante la guida. Molte auto alimentano le luci, la radio e altri sistemi dall’alternatore, il che può peggiorare il consumo della batteria se c’è un problema di ricarica. L’alternatore potrebbe avere cinghie allentate o tenditori usurati che ne impediscono il corretto funzionamento.

4. Alternatore difettoso

Un alternatore per auto ricarica la batteria e alimenta determinati sistemi elettrici come luci, radio, aria condizionata e finestrini automatici. Se il tuo alternatore ha un diodo difettoso , la batteria può scaricarsi. Il cattivo diodo dell’alternatore può far caricare il circuito anche quando il motore è spento e ti ritroverai al mattino con un’auto che non si avvia.

5. Temperatura estrema

Sia estremamente calde (oltre 100 gradi Fahrenheit) o ​​fredde (meno di 10 gradi Fahrenheit), le temperature possono causare l’accumulo di cristalli di solfato di piombo. Se l’auto viene lasciata in tali condizioni per troppo tempo, l’accumulo di solfato può danneggiare la durata della batteria a lungo termine. La ricarica della batteria potrebbe richiedere molto tempo in questi ambienti, soprattutto se si percorrono brevi distanze.

6. Eccessivi viaggi brevi

La batteria potrebbe esaurirsi prima del tempo se si fanno troppi brevi viaggi. La batteria eroga la massima potenza all’avvio dell’auto. Spegnere il veicolo prima che l’alternatore abbia la possibilità di ricaricarsi potrebbe spiegare perché la batteria continua a morire o non sembra durare a lungo.

7. Cavi della batteria corrosi o allentati

Il sistema di ricarica non può ricaricare la batteria durante la guida se i collegamenti della batteria sono corrosi. Devono essere controllati per verificare la presenza di sporco o segni di corrosione e puliti con un panno o uno spazzolino da denti. I cavi della batteria allentati rendono difficile anche l’avvio del motore, poiché non possono trasferire la corrente elettrica in modo efficiente.

8. Vecchia batteria

Se la batteria è vecchia o debole, non manterrà bene una carica completa. Se la tua auto costantemente non si avvia, è possibile che la batteria sia esaurita. In genere dovresti sostituire la batteria dell’auto ogni 3-4 anni. Se vecchia o di scarsa manutenzione, la batteria potrebbe esaurirsi regolarmente.

Cosa fare con una batteria che continua a morire:

Avere una batteria che non tiene la carica è frustrante e capire cosa sta causando il problema può essere complicato. Supponendo che la causa del consumo della batteria non sia un errore umano, avrai bisogno dell’assistenza di un meccanico qualificato in grado di diagnosticare i problemi elettrici della tua auto e determinare se si tratta di una batteria scarica o qualcos’altro nel sistema elettrico.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Capire le batterie per auto elettriche

Come prendersi cura della batteria dell’auto