in

Le auto spagnole più potenti: la selezione!

Potere della casa.

Cercare le auto spagnole più potenti è stato molto soddisfacente per me. Quando si pensa alle auto con molta potenza, vengono sempre in mente i modelli italiani di lusso o l’occasionale tedesco. Questo è finito, c’è un sacco di mondo oltre il ‘Caballino Rampante’, tridenti e tori.

Qui realizziamo auto con “cavalli” purosangue spagnoli. E corrono che li sbucciano.

Ce ne sono di tutti i tipi, dai marchi più attuali e noti ad altri di cui potresti non aver sentito parlare nella vita. Da oggi non dimenticherete.

Quindi, se vuoi sapere quali modelli compongono questa lista, continua a leggere perché ti mostrerò quali sono le quattro auto spagnole più potenti della storia. Molto diversi e molto diversi tra loro, ma con qualcosa in comune: tanto potere.

Cupra Formentor VZ5

La prima nella lista delle auto spagnole più potenti è la Cupra Formentor VZ5. L’irruzione nel mercato del marchio spagnolo di auto con una filosofia sportiva ha portato con sé un tocco piccante di cui molti di noi avevano bisogno. Non è solo potenza, è anche estetica. Questo modello è una meraviglia in termini di design e prestazioni. Un’auto che trasmette molto. Siamo saliti in una versione leggermente più leggera nel test della Cupra Formentor VZ 310 CV 2021 e siamo rimasti sorpresi.

La Cupra Formentor VZ5 monta un motore a 5 cilindri turbocompresso da 2,5 litri che eroga una potenza di 390 CV e 480 Nm di coppia massima. La sua produzione è limitata a 7.000 unità e i suoi proprietari saranno in grado di godere di prestazioni invidiabili. Accelera da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi e raggiunge una velocità massima limitata di 250 km/h. Tutta questa potenza è gestita da un cambio DSG a 7 rapporti e trasmessa a terra da tutte e quattro le ruote in quanto ha la trazione integrale.

Spania GTA Spano

Continuiamo con uno che sicuramente molte persone non conosceranno. Questa è la Spania GTA Spano, una meraviglia ‘made in Spain’ che vi lascerà a bocca aperta. Si tratta di una supercar presentata nel 2010 che nel corso degli anni ha ricevuto lievi modifiche che hanno interessato principalmente la sua elica. Nelle sue origini montava un’elica ereditata dalla Dodge Viper che arrivava a erogare 820 CV di potenza, anche se nel 2015 sono arrivate modifiche e GTA ha sviluppato un motore specifico per il modello.

Questo è stato montato in disposizione posteriore longitudinale e grazie ai suoi 8 litri di cubicolo e ai suoi 10 cilindri, ha prodotto una potenza di 925 CV e 1220 Nm di coppia, una vera ferocia. Come previsto, i suoi benefici lasceranno più di uno con la bocca aperta. Accelera da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 350 km/h.

Cupra Leon

Seguiamo l’elenco delle auto spagnole più potenti della storia con la Cupra León, un altro “nuovo arrivato” dalla mano del marchio di auto sportive. In Holycars siamo stati fortunati e ci siamo arrampicati sopra nel test della Cupra León Sportstourer 310 CV, un’auto che è pura efficacia. È un motore rotondo, lo abbiamo controllato in diverse occasioni. È un’auto fatta per la famiglia ma che possiamo anche godere al massimo.

Le prestazioni della Cupra Leon sono degne di auto con un’estetica diversa da quella di questa famiglia, anche se le gomme e qualche altro dettaglio come i quattro tubi di scarico indicano che qui c’è un gatto bloccato. Accelera da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h. Una vera bestia capace di generare sorrisi appena si vuole.

Hispano Suiza Carmen Boulogne

Terminiamo l’elenco delle auto spagnole più potenti della storia con questa autentica bellezza. La Hispano Suiza Carmen Boulogne è una supercar che monta un propulsore elettrico da motori sincroni sviluppati da QEV per controllare le ruote motrici con sistema di torque vectoring. Questo modello è una reinterpretazione della Hispano Suiza H6C Dubonnet Xenia, un’auto innovativa e futuristica che ha sorpreso negli anni ’30.

Le caratteristiche sono in linea con la sua estetica. Accelera da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi e ha una velocità massima limitata a 250 km/h. Solo 19 unità vedranno la luce di questo gioiello da 1.114 CV che monta una batteria da 80 kW in grado di offrire un’autonomia di 400 chilometri. Ne vuoi uno? È facile, devi solo avere 1.815.000 euro.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Queste sono le auto più affidabili del 2022: scommesse sicure!

Rivali Mazda CX-60: combattimenti di prim’ordine!