in

Mercedes Classe A o Lexus CT, 3 vantaggi e svantaggi di ciascuno

L’accesso al mercato premium comporta un esborso di denaro maggiore del solito, quindi il modo più semplice per ottenerlo è optare per i suoi modelli “piccoli”, che sono i più convenienti e, come regola generale, tendono a concentrarsi nel segmento delle compatte . Ci sono molte opzioni, ma oggi ne affronteremo due: Mercedes Classe A e Lexus CT . Questi sono i 3 vantaggi e svantaggi di ciascuno.

Indice dei contenuti:

Vantaggio Mercedes Classe A: compatta o berlina

La Mercedes è offerta in due stili di carrozzeria (non abbiamo un CLA e una Mercedes GLA qui ) che offrono una maggiore varietà di opzioni per gli acquirenti. La compatta è lo standard e più apprezzata in mercati come quello spagnolo, ma per chi la preferisce, la berlina offre un’alternativa diversa, con un’immagine più elegante e altrettanto attraente.

Vantaggio Mercedes Classe A: ibrido plug-in

La Classe A ha una gamma di motori abbastanza ampia, ma è la A 250e , l’ibrido plug-in, uno dei più importanti. Con 218 CV, ha abbastanza potenza per muoversi liberamente e la sua batteria da 15,6 kWh gli conferisce un’autonomia elettrica fino a 73 chilometri (una delle migliori tra gli attuali PHEV), consentendogli di approvare un consumo a partire da 1,5 l / 100 km .

Vantaggio Mercedes Classe A: AMG

Al punto opposto della scala si trovano le versioni pensate per chi vuole un punto di vista più sportivo. In assenza di uno, la compatta ha due varianti AMG : l’accesso produce già 306 CV e il superiore eroga 421 CV.

Svantaggio Mercedes Classe A: prezzo elevato

Sebbene sia un modello di accesso, è una Mercedes e viene pagato. La tariffa minima per averne uno è di poco superiore ai 30.000 euro, cosa che non tutti possono permettersi.

Svantaggio Mercedes Classe A: Diesel

Mantiene un’offerta diesel, ma la sua offerta è limitata a tre opzioni: 116, 150 e 190 CV. È una gamma abbastanza razionale, ma chi vorrà accedervi dovrà fare un esborso significativo (+35.000 euro) e il motore diesel più piccolo potrebbe essere un po ‘giusto.

Svantaggio Mercedes Classe A: solo PHEV

Avere una versione ibrida plug-in è un vantaggio, ma lo svantaggio è che è l’unica opzione elettrificata della gamma. Mancano alternative microibride o ibride convenzionali, che hanno un costo contenuto e consentono di accedere ai vantaggi dell’etichetta ECO.

Vantaggio Lexus CT: ibrido

La CT 200h è un modello ibrido con una potenza di 136 CV, box CVT e trazione anteriore. Grazie alla tecnologia elettrificata, certifica un consumo inferiore a 4,5 l / 100 km e ottiene anche l’etichetta ECO.

Vantaggio Lexus CT: etichetta ECO

Indossarlo porta solo cose buone: non paga la tassa di immatricolazione, ha uno sconto sulla tassa sulla trazione meccanica, non ha limitazioni di mobilità e paga meno nelle zone SER. Inoltre, essendo un ibrido convenzionale, non sembra che perderà l’etichetta quando la DGT rivaluterà il sistema.

Vantaggio Lexus CT: prezzo

A partire da 28.700 euro non è un prezzo per tutte le tasche, ma permette di accedere a un modello premium, con potenza adeguata alle dimensioni e al peso della compatta, e con i vantaggi previsti dall’etichetta ECO.

Svantaggio Lexus CT: solo un motore

Il fatto che sia ECO non salva la Lexus dall’enorme svantaggio di non essere disponibile con alcun motore aggiuntivo. Oggi sembra se non essenziale, molto importante, offrire varie alternative agli acquirenti.

Aspetto negativo della Lexus CT: gli anni pesano su di te

La Lexus è un’auto vecchia, ma piuttosto vecchia: è stata lanciata sul mercato nel 2011 e, sebbene in tutto questo decennio abbia ricevuto diversi aggiornamenti, la verità è che gli anni si notano sia nel design che negli interni.

Aspetto negativo della Lexus CT: solo due finiture

Anche in questo caso la Lexus CT pecca di poca varietà ed è che chi vuole ottenerne una può scegliere solo tra due livelli di equipaggiamento: Business ed Executive. Sebbene quello di base sia già abbastanza completo, mancano più opzioni.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

5 auto con una versione PHEV migliore del diesel

Le 10 migliori auto a benzina da acquistare nel 2021 per meno di 20.000 euro