in

Pneumatici vecchi: come scoprire età e data di scadenza

Pneumatici vecchi: come scoprire età e data di scadenza
Pneumatici vecchi: come scoprire età e data di scadenza

I pneumatici rappresentano un elemento essenziale della tua auto, poiché sono ciò che la tiene in contatto con la strada. Pertanto, il loro ruolo in termini di sicurezza è davvero fondamentale. Ma sai effettivamente quanti anni hanno? Riveleremo un segreto rapido per scoprire l’effettiva età di alcuni pneumatici.

La procedura è estremamente semplice e richiede solo un’occhiata al lato della ruota. Questa zona contiene molte informazioni sui pneumatici, ma tra tutti i dati presenti, quello davvero importante in questo caso è il numero composto da quattro cifre.

I numeri all’interno di questo numero possono variare, ma vogliamo fornirti un esempio per spiegartelo meglio: ‘1219’.

Questo numero va letto dividendo i numeri in gruppi da due, con il primo che indica la settimana dell’anno in cui il pneumatico è stato prodotto e il secondo che indica l’anno di produzione.

Pertanto, nell’esempio precedente, il pneumatico sarebbe stato prodotto nella dodicesima settimana del 2019.

Ora, perché è importante tenere in considerazione questo numero? Spesso si pensa che l’unica indicazione per sostituire i pneumatici sia quando sono gravemente usurati, hanno perso l’efficienza del battistrada, offrono una minore aderenza, ecc. Tuttavia, questa convinzione non potrebbe essere più lontana dalla verità.

Un altro fattore da considerare quando si pensa alla sostituzione dei pneumatici è la loro età. Anche se non hanno percorso molti chilometri, se i pneumatici sono molto vecchi, perderanno le proprietà dei materiali che li compongono, riducendo così le loro prestazioni al di sotto dei livelli necessari, e ciò può comportare un pericolo.

Il lato dei pneumatici: un’enorme fonte di informazioni

La data di produzione è solo uno dei tanti dettagli che compaiono sul lato dei pneumatici. Questa zona offre anche altre informazioni, come il nome del produttore, il modello del pneumatico, il senso di rotazione corretto, la pressione massima di gonfiaggio supportata, se sono adatti per condizioni di neve e fango (M+S), se includono una camera d’aria o meno, eccetera.

Inoltre, i numeri presenti sul lato dei pneumatici forniscono dettagli sulle dimensioni: larghezza del pneumatico in millimetri, altezza del pneumatico in percentuale rispetto alla sua larghezza, il tipo di struttura del pneumatico, il diametro del cerchio in pollici, la capacità di carico massima in chilogrammi e il codice di velocità relativo.

Prenditi cura dei tuoi pneumatici in modo intelligente

Ricorda che i pneumatici sono un elemento cruciale per la tua sicurezza stradale. Quindi, è essenziale conoscere la loro effettiva età e sostituirli quando necessario. Utilizzando il trucco veloce che ti abbiamo appena svelato, potrai avere una visione più chiara della loro salute e prendere decisioni oculate per garantire la tua sicurezza e quella degli altri utenti della strada.

Scegliere i pneumatici giusti per la tua auto e mantenerli in buone condizioni è un passo fondamentale per viaggiare in sicurezza e assicurare prestazioni ottimali al tuo veicolo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
La batteria di sabbia: cos’è, come funziona e come riduce i costi delle auto elettriche

La batteria di sabbia: cos’è, come funziona e come riduce i costi delle auto elettriche

Confronto Jeep Compass e Mitsubishi Eclipse Cross: chi vince

Confronto Jeep Compass e Mitsubishi Eclipse Cross: chi vince