Progetto Icarus per la sicurezza stradale

Il progetto , letteralmente Inter-Cultural Approaches for Road Users Safety– approcci interculturali alla sicurezza stradale-nasce per mettere a punto un manuale europeo per l’educazione alla sicurezza stradale. Con il del Ministero degli Interni, coordinatore del progetto, che coinvolgerà i giovani di tutti gli Stati membri dell’Unione Europea.

Il progetto , presentato al Viminale alla presenza del vicepresidente della , responsabile per i Trasporti e del , intende definire, a livello europeo, i mezzi per promuovere l’educazione dei giovani alla sicurezza stradale.

L’auspicio è sempre quello di abbassare la media europea di morti a causa di incidenti stradali, che annualmente sono circa ottomila, perdono la vita in media 22 giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni. I giovani costituiscono il 20% dei morti, pur rappresentando solo il 10% della popolazione.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Marchionne negli USA per Chrysler

BMW in arrivo la serie zero