in

Seat rinnova la gamma Ibiza e Arona

Seat ha appena aggiornato le gamme 2022 della sua utility Ibiza e del suo piccolo SUV Arona. Ti diamo le nuove chiavi di entrambi i modelli.

In un comunicato stampa, Seat ha appena confermato di aver introdotto una serie di modifiche alle gamme commerciali di due dei suoi modelli più venduti: l’utility Ibiza e l’Arona, il suo piccolo SUV.

.

Con le modifiche introdotte, la gamma di livelli di equipaggiamento dell’Ibiza 2022 è la seguente: Reference XM, Style XM e FR XM. Nel caso dell’Arona, le sue versioni di equipaggiamento sono le seguenti: Reference XM, Style XM, X-Perience XS e FR SM.

Opzionalmente e in aggiunta, qualsiasi cliente che lo desideri può optare per i nuovi pacchetti di attrezzature denominati XM, XL e XXL.

Le versioni di riferimento di Ibiza e Arona 2022 offrono come elementi standard i fari EcoLED, l’assistente alla frenata automatica in città, il sensore di pressione pneumatici e il cruscotto Digital Cockpit da otto pollici, tra gli altri.

Un gradino sopra, nella finitura Style XM, aggiunge alla Reference i Full LED anteriori e posteriori e, nella Ibiza il cruise control, che nella Arona lo ha già inserito nella Reference e nella Style aggiunge la funzione adattiva della stessa (ACC).

D’altra parte, la Ibiza FR XS offre come elementi distintivi il climatizzatore bi-zona e il selettore della modalità di guida Drive Profile, mentre nella Arona FR XM è incluso uno schermo più grande per il sistema multimediale (9,2 pollici), le modalità di guida Drive Profile o il sistema di riconoscimento dei segnali stradali.

Il pacchetto Opzionale Reference XL per ibiza include il cruise control, lo Style XL aggiunge il climatizzatore bi-zona, i sensori di parcheggio e la telecamera posteriore, l’FR XM, incorpora fari Full LED tra gli altri dettagli e l’FR XL include come elemento distintivo il caricabatterie wireless per dispositivi mobili.

D’altra parte, il livello Style XM nell’Arona incorpora come elementi differenzianti lo schermo da 9,2 pollici per il sistema multimediale e il caricabatterie wireless. Nel caso del pacchetto X-Perience XM, i suoi elementi distintivi sono l’assistente di parcheggio automatico, la telecamera posteriore e il cruise control adattivo (ACC), tra gli altri.

Nel caso del livello X-Perience XL dell’Arona, offre di serie lo schermo multimediale da 9,2 pollici, il sistema di connettività Full Link e il sistema di riconoscimento dei segnali stradali. La FR XL si aggiunge ai sedili di cui sopra con rivestimento Dynamic e il sistema Dual Ride per variare la fermezza delle sospensioni, tra gli altri.

Per quanto riguarda i prezzi, i pacchetti nell’Ibiza hanno un costo aggiuntivodi 200 euro e nell’Arona tra 120 e 560 euro a seconda del livello scelto.

Per quanto riguarda i motori disponibili, non vi è alcuna novità a questo proposito, in modo che il piccolo SUV possa essere scelto con i motori a benzina 1.0 TSI da 95 CV, 1.0 TSI da 110 CV e 1.5 TSI da 150 CV, oltre al bi-fuel 1.0 TGi da 90 CV (gas naturale CNG e benzina). Da parte sua, l’Ibiza è offerta con gli stessi motori, ad eccezione del 1.0 TSI di 95 CV e con la novità come versione entry level del 1.0 MPI da 80 CV.

Infine, la fascia di prezzo dell’Ibiza 2022 parte da 13.990 euro, mentre il biglietto d’ingresso all’Arona è di 16.690 euro (entrambi i prezzi includono sconti ufficiali e condizioni di finanziamento specifiche).

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Honda Civic Type R 2023: tutto sulla compatta sportiva

Kia Ceed vs Toyota Corolla vs Opel Astra: il confronto