in

Tesla Optimus: Il Futuro Umanoide a Prezzo Accessibile Secondo Elon Musk

Tesla Optimus: Il Futuro Umanoide a Prezzo Accessibile Secondo Elon Musk

Elon Musk ha recentemente condiviso prospettive entusiasmanti sul futuro di Optimus, il robot umanoide di Tesla, progettato per assumersi compiti ripetitivi e pericolosi, sottolineando che il suo costo sarà “inferiore alla metà di quello di un’auto”.

Un Salto Evolutivo per Optimus

La Genesi di Optimus Gen 2: Alcuni mesi fa, Tesla ha svelato “Optimus Gen 2”, la nuova generazione del suo robot umanoide. Questo modello avanzato ha mostrato significativi miglioramenti rispetto alle versioni precedenti, suscitando un rinnovato interesse intorno a un progetto che, al momento dell’annuncio iniziale — simboleggiato da un ballerino travestito da robot —, era stato accolto con scetticismo.

Leveraging Expertise: Tesla punta a realizzare questa visione innovativa sfruttando la propria esperienza nell’intelligenza artificiale, maturata attraverso il programma di autoguida dei suoi veicoli, e nella tecnologia delle batterie e motori elettrici. La filosofia alla base è che i veicoli Tesla sono già di per sé robot su ruote; ciò che rimane è adattare queste tecnologie in forme umanoidi per sostituire gli esseri umani in determinati compiti.

Prospettive di Mercato e Valore

Potenziale Inesplorato: Nel corso di un aggiornamento su Optimus, Elon Musk ha espresso l’opinione che le potenzialità di questo robot siano enormemente sottostimate, prevedendo una domanda che potrebbe raggiungere i 10-20 miliardi di unità. Musk ha addirittura previsto che Optimus rappresenterà “la maggior parte del valore a lungo termine di Tesla”, immaginando un futuro in cui ogni casa avrà il proprio robot Tesla e in cui questi umanoidi assumeranno numerosi ruoli nel settore manifatturiero e dei servizi.

Strategie di Prezzo

Un Obiettivo di Prezzo Rivoluzionario: Per rendere questa visione una realtà, è fondamentale che Optimus abbia un prezzo di vendita ragionevole. Musk ha precedentemente indicato come obiettivo un costo inferiore a quello dei veicoli Tesla, i cui prezzi partono da circa €36.000. Recentemente, ha specificato che il prezzo di Optimus potrebbe essere ridotto a “meno della metà di un’auto”, situandosi tra i €18.000 e i €22.500, basandosi sul prezzo medio di vendita globale di un’auto Tesla nell’ultimo anno, che è stato di poco superiore a €40.500.

Verso la Produzione

Prossimi Passi: Nonostante non vi sia una timeline definita per l’avvio della produzione di Optimus, Musk aveva precedentemente accennato alla possibilità di iniziare la produzione già nel 2023, obiettivo che non si è concretizzato. Tuttavia, Tesla ha intensificato la ricerca di personale per il programma dedicato al robot, includendo posizioni legate alla catena di approvvigionamento e alla produzione, segnando passi concreti verso la realizzazione di questa ambiziosa visione.

In conclusione, il robot umanoide Tesla Optimus rappresenta non solo un’avanguardia tecnologica ma anche un potenziale punto di svolta per la robotica personale e industriale, con Elon Musk che punta a rendere la tecnologia avanzata accessibile a una vasta platea.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Confronto tra Triumph Rocket 3 Storm e Harley-Davidson CVO Road Glide ST

Confronto tra Triumph Rocket 3 Storm e Harley-Davidson CVO Road Glide ST

10 Motivi per Cui la KTM RC 8C del 2024 È lo Strumento Perfetto per la Pista

10 Motivi per Cui la KTM RC 8C del 2024 È lo Strumento Perfetto per la Pista