in

Test del Tesla Cybertruck in modalità Wade

Test del Tesla Cybertruck in modalità Wade

Oggi vogliamo parlare di uno dei veicoli più discussi degli ultimi tempi: il Tesla Cybertruck. Questo innovativo pick-up elettrico ha destato grande curiosità e attenzione sin dal suo annuncio, grazie al suo design futuristico e alle promesse di prestazioni eccezionali.

Ma c’è un aspetto che molti si chiedono: come si comporta il Cybertruck in situazioni di guida estreme? In particolare, oggi vogliamo esplorare la modalità Wade, progettata per affrontare guadi e situazioni di acqua profonda. Siete pronti a scoprire cosa succede quando il Cybertruck si tuffa nell’acqua? Continuate a leggere per saperne di più!

Test del Tesla Cybertruck in modalità Wade: una prova reale dell’efficacia del veicolo elettrico attraverso l’acqua

Il proprietario del Tesla Cybertruck ha guidato il pickup elettrico attraverso l’acqua in uno dei primi test reali della modalità Wade.

Attenzione: questo non è coperto dalla garanzia.

Test del Tesla Cybertruck in modalità Wade

Elon Musk ha spesso fatto afferma­zioni in passato su come i veicoli Tesla potrebbero galleggiare e brevemente fungere da barca.

Queste affermazioni non sono mai state prese troppo sul serio poiché la garanzia di Tesla dice qualcosa di diverso riguardo a portare il veicolo in acqua.

Ma il CEO ha ribadito l’asserzione con il Cybertruck, il che ha più senso poiché dovrebbe essere un veicolo fuoristrada.

L’anno scorso, Musk ha affermato che il Tesla Cybertruck sarebbe stato “abbastanza impermeabile” da fungere da barca e attraversare fiumi:

“Il Cybertruck sarà abbastanza impermeabile da fungere brevemente da barca, così da poter attraversare fiumi, laghi e persino mari non troppo agitati.”

Il CEO ha aggiunto che l’obiettivo è far sì che un Cybertruck possa attraversare l’acqua tra la Starbase di SpaceX e South Padre Island in Texas, che dista circa 360 metri (1.100 piedi).

La modalità Wade e la sperimentazione in tempo reale

Abbiamo preso più sul serio l’idea del Cybertruck sull’acqua perché abbiamo appreso che Tesla ha costruito una “modalità wade” per il camion, in grado di entrare in acqua. Tesla afferma che la modalità aumenta l’altezza da terra al massimo e “pressurizza il pacco batterie“.

Ora, qualcuno l’ha provato nel mondo reale per la prima volta.

Innanzitutto, trovo piuttosto divertente che abbia sorvolato velocemente sull’avviso che compare quando si attiva la modalità fuoristrada.

Le avvertenze e i test reali

Questa è la prima cosa che le persone dovrebbero comunicare quando si parla di portare il Cybertruck in acqua.

Tesla afferma chiaramente che “i danni al veicolo durante il fuoristrada non sono coperti dalla garanzia“.

Poiché è necessario attivare la modalità “fuoristrada” per accedere alla “modalità wade“, non si ha molta argomentazione che si stava “fuoristrada” e si riconosce che i nuovi danni non sarebbero coperti.

C’è un’altra avvertenza durante l’attivazione della “modalità wade“.

Si dice che possono passare fino a 10 minuti per pressurizzare il pacco batterie e dura 30 minuti.

Tesla non raccomanda di superare i 2,7 metri di acqua e ancora una volta dice di “procedere a proprio rischio“.

Il primo test non è stato un problema per il Cyberturck. Sembra che ci fosse solo circa un metro di acqua e l’altezza da terra da sola sembra aver risolto il problema.

L’acqua è diventata piuttosto alta negli ultimi test e il conducente stava andando troppo veloce, creando un’onda di pressione, ma il Cybertruck non ha avuto problemi a superarla.

Tuttavia, non è stato senza qualche danno. Due pezzi di plastica del corpo si sono sganciati, anche se TechRax dice di averli reinseriti. Il problema più grande è che ha notato che i fondi del portellone e della copertura del cassone non funzionavano dopo il suo test.

In conclusione, il test del Tesla Cybertruck in modalità Wade ha dimostrato un’efficacia sorprendente nel superare l’acqua con relativa facilità. Tuttavia, è importante notare che l’azienda stessa avverte degli eventuali danni che potrebbero verificarsi durante tali prove e che tali danni non sono coperti dalla garanzia. Pertanto, coloro che intendono utilizzare il loro Cybertruck in acqua dovrebbero farlo a proprio rischio e pericolo e prendere tutte le precauzioni necessarie per evitare danni al veicolo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0
Multa ztl dopo quanto arriva

Multa ztl dopo quanto arriva

Harley-Davidson Hydra-Glide Revival: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi

Harley-Davidson Hydra-Glide Revival: data uscita, caratteristiche, prezzo, prestazioni e consumi